Spy

Nuova Mercedes GLA, le foto spia

-

Il muletto della nuova generazione della Mercedes GLA è stato immortalato dai nostri fotografi

La seconda generazione della Mercedes GLA si prepara al debutto: il piccolo SUV della casa di Stoccarda è stato immortalato dai nostri fotografi nel corso di un test su strada. Con l'arrivo della GLB sul mercato previsto per quest'estate, è probabile che la GLA la segua di circa un anno. La presentazione ufficiale, quindi, potrebbe avvenire in occasione del Salone di Ginevra 2020. 

Se la GLB presenta forme più squadrate, la GLA appare più simile ad una hatchback, pur con proporzioni da SUV. Questo per combinare le linee della Classe A, su cui naturalmente si basa, con quelle di un SUV, in particolare in termini di altezza da terra, rialzata rispetto alla variante attuale. 

La nuova generazione della Mercedes GLA sfrutta la piattaforma MFA2 della casa di Stoccarda, già impiegata per la Classe A e la CLA. La GLA dovrebbe quindi adottare motori quattro cilindri turbo, una trasmissione a doppia frizione e la trazione integrale. Non è da escludere anche l'arrivo di una variante plug-in hybrid, anche se probabilmente questa opzione non sarà disponibile al lancio.

All'interno dell'abitacolo della GLA, invece, dovrebbe trovare posto il sistema di infotainment MBUX di ultima generazione, con quadro strumenti digitale e touch screen, in una variante simile a quella già vista sulla Classe C e sulla Classe E. Non dovrebbero mancare nemmeno i comandi vocali. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe GLA
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz