spy

Nuova Mercedes GLE 2019: 3 modelli preserie sul lago di Como

-

Tre modelli in test della "prima" generazione GLE Mercedes passano sul lago lombardo mostrando nuove forme e sistema MBUX. SUV atteso anche Coupé e con motore ibrido nel 2019

Ai tedeschi si sa, piacciono parecchio i laghi lombardi e se spesso dalle parti di quello comasco ci si trovano uomini di Casa BMW (es. per il Concorso Villa d’Este) nella giornata di ieri noi eravamo impegnati a seguire i festeggiamenti per il 70-esimo compleanno di Porsche, con la terza tappa del Tour nazionale di Sportscar Together percorsa su una mitica 356 Speedster (ne leggete cronaca separatamente, su Automoto.it). Beh, come se non bastasse, arrivano in prossimità di piazza Cavour a Como, proprio in concomitanza della carovana di 70 Porsche, tre modelli ben camuffati di SUV medio grandi che, avvicinati, si rivelano essere di marchio tedesco, poiché tre veicoli pre-serie in test del nuovo Mercedes GLE 2019.

Sarà per caso e non per scelta, il passaggio concomitante Porsche - Mercedes, ma intanto tocchiamo con mano la seconda generazione della serie GLE, la prima per i puristi del nameplate, che vedevano nella W166 un banale restyling di serie M. Nuovo SUV che pare sì molto muscoloso nelle forme a prima vista, ma non così imponente una volta avvicinato, poiché l'ampio respiro è di griglia frontale o curvature paraurti, per impressionare, ma il resto della carrozzeria ha tratti relativamente morbidi.

Le foto esterne le potete osservare in gallery, prese anche da vicino per i dettagli di fronte e retro vettura, abbiamo invero messo mano anche dentro, alla nuova Mercedes GLE 2019, ma causa ampie coperte da rimuovere per sbirciare bene i doppi schermi (strumentazione più Infotainment) dell’MBUX ci è toccato rinunciare. In ogni caso “l’aria” in abitacolo è del tutto analoga alle ultime produzioni di Casa Mercedes-Benz, con volante a tre ampie razze pieno “il giusto” di comandi, complementari a quelli vocali e poi risalta il molto spazio, per ogni stazza, persino con appoggi solidi e vistosi di maniglie che farebbero pensare all’uso fuoristradista di vecchi cugini della nuova Mercedes GLE 2019.

Il paraurti posteriore del nuovo Mercedes GLE 2019
Il paraurti posteriore del nuovo Mercedes GLE 2019

 

Il nuovo SUV di Mercedes, destinato al durissmo confronto con modelli premium come Alfa Romeo Stelvio, BMW X5 e Audi Q7, piuttosto che in certi allestimenti anche Maserati Levante, arriverà entro inizio anno seguito poi anche dalla più filante versione coupé, dotata per certo di motori endotermici ma volendo di un nuovo plug-in ibrido.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe GLE
Maggiori info
Mercedes-Benz