tiratura limitata

Porsche 918 Spyder

-

Ufficializzata dalla Casa tedesca una produzione a tiratura limitata

Porsche 918 Spyder

E' stata la regina, anche se sotto forma di Concept Car, dello stand Porsche al Salone di Ginevra 2010 e senza alcun dubbio sarà capace di calamitare sguardi ed attenzioni anche nella sua versione definitiva.

Il progetto relativo alla commercializzazione della nuova Porsche 918, infatti, è stato ufficialmente deliberato dalla casa di Zuffenhausen la quale ha dichirarato: "La produzione della 918 Spyder in serie limitata conferma che stiamo avendo il giusto approccio con il programma 'Porsche Intelligent Performance' che vuole abbinare prestazioni al top e propulsioni efficienti. Svilupperemo la 918 Spyder a Weissach e la assembleremo a Zuffenhausen. Per noi questo rappresenta un impegno importante nei confronti dell'industria tedesca."

In vendita con un prezzo di listino che potrebbe aggirarsi attorno ai 500.000 euro, l'erede della Carrera GT monterà una versioen stradale del vittorioso propulsore utilizzato dalla Porsche RS Spyder LMP2 nelle corse di durata.

In abbinamento all'inedito (per quanto concerne la strada) V8 da 3.4 litri vi saranno anche due motori elettrici per ogni asse, alimentati da batterie al litio.

Porsche, per il prototipo visto al Salone, dichiara 312 km/h di velocità massima ed una accelerazione da 0 a 100 km/h di 3.2 secondi. Il tutto con consumi ridicoli: 3 litri di verde bastano alla supercar per percorrere 100 km emettendo 70 g/km di CO2.

La nuova vettura rappresenta un fiore all'occhiello della tecnologia ibrida Porsche la quale sta migliorando giorno dopo giorno per divenire presto accessibile come prezzi ed utilizzabile anche su vetture dal DNA sportivo di tutti i giorni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche 918
Modelli top Porsche
Maggiori info
Porsche