aziende

Volkswagen, Michael Mauer a capo del design

-

Michael Mauer è divenuto il vertice del Design Grup di Volkswagen. Mauer, dopo lunghe esperienze in Mercedes, Saab e Porsche, ha il compito di non fari rimpiangere Walter de Silva

Volkswagen, Michael Mauer a capo del design

Non sono ancora terminati i cambiamenti in seno al Gruppo Volkswagen. Dopo aver ufficializzato il piano con cui mettere la parola fine allo “scandalo emissioni” che ha colpito la multinazionale, e dopo un costante cambio dei vertici da quando l'intera faccenda è emersa ad inizio autunno, un altro tassello del puzzle si posiziona.

 

Dopo il dirottamento di Walter de Silva verso Italsesign incarico tuttavia presto lasciato dall'italiano – è stato nominato il nuovo uomo di punta del Group Design di Wolfsburg: si tratta di Michael Mauer.

 

53 anni, l'uomo vanta validi trascorsi a curriculum: dopo l'esordio nel 1986 con Mercedes, marchio per cui è divenuto responsabile della Classe A, SL ed SLK, Mauer si trasferisce in Saab, prima di approdare alla Porsche. Qui, il designer, diventa responsabile di tre progetti di suciro impatto: dopo la Cayenne del 2007, da vita alla Panamera ed alla supercar 918 Spyder.

 

Mauer non è il solo a coprire incarichi di rilievo. Nelle ultime ore, infatti, abbiamo assistito ad una nuova tornata di nomine, le quali diverranno operative a partire dal primo trimestre del 2016. Ulrich Eichhorn è stato posto al vertice del settore Ricerca e Sviluppo, Fred Kappler alle Vendite e Wolfram Thomas alla Produzione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento