Mazda2 | Piccola ma dentro c'è tutto!

  • Voto di Automoto.it 6.5 / 10
Pubblicità
Luca Bordoni
Raramente abbiamo trovato così tanto dentro una vettura del segmento B. E invece Mazda2 ha tutto. Venite a scoprirla insieme a noi...
31 agosto 2018

Intro

Perfetta vettura da città, è la nuova Mazda2, un puntino rosso che gira per le nostre vie e che sbarca sulle pagine di Automoto.it. Misure compatte ma cinque porte per far salire chiunque, e tanta tecnologia a bordo.

Esterni

Lunga poco più di quattro metri, Mazda2 è la versione compressa di tutto il know how del produttore giapponese, che passa come sempre dalla Skyactiv Technology e dall’approccio filosofico del Jinba Ittai, la perfetta fusione tra il driver e la sua auto. Il comparto anteriore è di chiaro stampo Mazda: la firma luminosa, i fari a Led che fanno tanta luce ma che non sono adattivi, e poi la fiancata con i cerchi da 16 e l’ingresso keyless, con una carrozzeria che mantiene una linea di cintura alta e che porta dunque a un grande ma elevato lunotto posteriore. È il colore la cosa che ci piace di più: il tipico rosso Mazda, un accessorio da 700 euro che prenderemmo sempre, perché creato con tecniche particolari che lo rendono riconoscibile rispetto a tanti altri “rossi”.

Interni

Dentro la vettura è sobria, con le impostazioni manuali dei sedili, e la possibilità di orientare in profondità e altezza il volante. Il tunnel è molto ampio ma non osta la posizione di guida, nemmeno quella dei driver più abbondanti; il cerino in mano resterà a chi siede dietro, con ovvio poco spazio, anche per la testa, dove gli occupanti più alti avranno qualche difficoltà. Il volante è ampio, pieno di comandi, la strumentazione classica, il display al centro è lo stesso tablet che si trova sui modelli più grandi. Sdoppiati i comandi per gestirlo, ma rimane un sistema che avrebbe bisogno un aggiornamento. Il climatizzatore è automatico: funziona bene, e in generale tutto si inserisce in un quadro di eco pelle e micro fibra che non dispiace affatto. La sobrietà la fa da padrona, e il bagagliaio è comodo per le gite fuori porta: si caricano da 280 a 950 litri, a patto di superare la grande altezza di carico e pure quella di sponda, che ci giocano contro. Gli agganci isofix sono scomodi da raggiungere.

Motore e sensazioni di guida

Mazda non crede più di tanto al downsizing imperante che circola da qualche anno nel mondo dell’automobile. L’obiettivo è dare il motore giusto per le varie esigenze. Accade così che sul 1.5 benzina possiamo declinare tre potenze: 75-90-115 CV. A noi è toccata quella di mezzo, dimensionata il giusto per la guida in città e in ambito consumi. Certo, può anche graffiare, ma dobbiamo restare consci che per tirare fuori una certa grinta i giri devono salire, e con loro - inevitabilmente - i consumi. Mazda2 ci permette di fare 13 chilometri con un litro di benzina in città, 15 a 130, 18 a 110. La tenuta di strada è buona, la trazione è anteriore, la coppia di 148 Nm particolarmente in alto, a 4000 giri; la velocità di punta è di 188 chilometri orari, e l’accelerazione 0-100 ferma il crono in 9.9 secondi. Occhio alle frenate di emergenza, perché bisogna aggredire il pedale, pena un arresto un filo lungo. In città è particolarmente rigida, ma il cambio è ben spaziato, la frizione non lunga né pesante, e gli innesti non sono mai imprecisi.

Optional sicurezza e altri optional

Dicevamo della tecnologia: a disposizione abbiamo l’head up display, insolito su una vettura del segmento B, l’assistente di corsia che restituisce un avviso sonoro e non è attivo, la frenata automatica con riconoscimento dei pedoni, la lettura dei cartelli stradali. In più l’infotainment, pur non essendo freschissimo e aperto alla compatibilità con gli smartphone, è completo di navigatore, streaming audio e bluetooth. Non male. La retrocamera è da prendere sempre, proprio per quello che raccontavamo sulla linea di cintura.

Target, prezzi e conclusioni

Adatta a chi ha bisogno di un mezzo snello in città, Mazda2 parte da 14.000 euro e nella nostra versione tocca quota 20.000. Tanti? Pochi? A noi ha convinto.

Pro e Contro

Pro

  • + Tecnologia + Consumi

Contro

  • - Infotainment - Sospensioni particolarmente rigide - Frenata di emergenza un filo lunga

Scheda tecnica

Motore In prova
Cilindrata: 1.5 benzina
Numero cilindri: 4 in linea
Potenza: 90 cavalli
Coppia: 148 Nm a 4000 giri
Cambio: manuale a cinque rapporti
Trazione: anteriore
Consumo: 13 in città, 15 a 130, 18 a 110
Emissioni CO2 per chilometro: 105 grammi

 

Prestazioni:
Velocità Massima: 188 chilometri orari
0-100: 9.9 secondi

Misure:
Lunghezza/Larghezza/Altezza in cm: 406/170/150
Passo: 257 centimetri
Bagagliaio: 280-950 litri
Pneumatici: 16 pollici
Peso: 1021 chilogrammi

Hot now

Pubblicità
Caricamento commenti...

Hot now

Mazda Mazda2
Tutto su

Mazda Mazda2

Mazda

Mazda
Viale Alessandro Marchetti, 105
Roma (RM) - Italia
800 062 932
https://www.mazda.it/

  • Prezzo da 18.300
    a 24.350 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 407 cm
  • Larghezza 170 cm
  • Altezza 150 cm
  • Bagagliaio da 280
    a 950 dm3
  • Peso da 1.025
    a 1.110 Kg
  • Segmento Due volumi
Mazda

Mazda
Viale Alessandro Marchetti, 105
Roma (RM) - Italia
800 062 932
https://www.mazda.it/