Primo test

Opel Corsa GSi 2018, la piccola OPC ha 150 CV [Video]

-

Torna anche su corsa la mitica sigla GSi, Gran Sport Iniezione, portando con sé il motore 1.4 turbo da 150 CV e 220 Nm di coppia massima. Ecco com'è fatta e come va

Torna la mitica sigla GSi nella gamma Opel. Prima con Insignia ed oggi in abbinamento all'altrettanto iconica compatta Corsa.

Una vettura che gioca ad essere sportiva nel look ma senza eccessi sotto il profilo meccanico: il motore scelto, infatti, è il 1.4 turbo benzina ad iniezione indiretta da 150 CV e 220 Nm di coppia massima a 3.000 giri in grado di assicurare uno 0-100 km/h in 8,9 secondi e 220 km/h di velocità massima. Numeri che scaturiscono da un peso di 1.214 kg ma anche da un abbinamento con il cambio a sei rapporti particolarmente azzeccato. I consumi nel ciclo misto sono di 6l/100 km con emissioni di 138 g/km.

La Corsa GSi è dunque una sportiva "light" non certamente una piccola bomba come la sorella maggiore OPC, ma esattamente come il frutto del Opel Performance Center la GSi veste il vestito più aggressivo con ruote da 18" opzionali alle 17 ed un pacchetto estetico pensato per rendere più aggressiva l'estetica e migliorare l'aerodinamica.

Disponibile nella sola carrozzeria a tre porte, la Corsa GSi vanta un assetto ribassato di 10 mm rispetto alla Corsa S basato su nuovi ammortizzatori Koni "intelligenti": non c'è alcuna elettronica di controllo ma un sistema meccanico in grado di regolare il passaggio del fluido all'interno dell'ammortizzatore stesso in grado di alternare la risposta sulla base degli input che ricevuti.

150 CV per la nuova Opel Corsa GSi
150 CV per la nuova Opel Corsa GSi

Anche per quanto concerne gli interni spiccano alcune novità, tra cui i sedili Recaro (opzionali) mentre viene confermata la dotazione del sistema multimediale Intellilink 4.0, che integra anche Apple Carplay ed Android Auto. Misto analogica/digitale la strumentazione.

La nuova Corsa GSi è la Opel che ti aspetti: concreta, ben costruita ma anche in grado di assicurare un buon livello prestazionale, ma senza esagerazioni. Il motore gira bene a partire da 2.500 giri e spinge con una discreta forza fino a 6.500 ma l'elemento più piacevole è la capacità di abbinare una buona silenziosità di marcia ai regimi intermedi con una voce più grintosa e sportiva nelle fasce più "calde" del range di utilizzo. Un motore interessante per un modello certamente meno pretenzioso, sotto il profilo prestazionale, della OPC.

Piacevole la guida: l'assetto sviluppato con Koni è molto piacevole e la vettura non da l'idea di essere il classico "ferro da stiro" offreno un buon comfort ma allo stesso tempo una risposta "solida" nelle fasi di guida più estreme. Una guida piacevole, precisa, ben sostenuta da motore e cambio in ogni fase di guida.

La nuova Opel Corsa GSi
La nuova Opel Corsa GSi

In conclusione

La nuova Corsa GSi è un modello che "scalda" il cuore dei giovani degli anni 80 e 90 ma è anche in grado di portare ai giorni nostri una sigla che si era persa con l'arrivo di OPC ed oggi torna come simbolo di una sportività "gentile". Peccato solamente per la disponibilità della sola 3 porte: per forza di cose sarà un modello di nicchia nonostante il prezzo interessante di 19.400 euro.

  • ABCDEF_, Roma (RM)

    finalmente una tre porte!
    peccato che per il resto non sia così piacevole come linea...
Inserisci il tuo commento
Altri su Opel Corsa
Modelli top Opel
Maggiori info
Opel
  • General Motors Italia S.r.l. Piazzale dell'Industria, 40

    06-54652000   http://www.opel.it