iaa 2015

Abarth al Salone di Francoforte 2015

-

Lo Scorpione si presenta a Francoforte con due serie speciali: la 695 biposto Record che celebra i 133 record ottenuti e la 595 Yamaha Factory Racing Edition che suggella la partnership con il team MotoGP

Abarth al Salone di Francoforte 2015

Le 500 dello Scorpione continuano a essere le protagoniste dello stand Abarth anche al Salone di Francoforte 2015, dove debuttano le versioni speciali 695 biposto Record e 595 Yamaha Factory Racing Edition

 

La Abarth 695 biposto Record nasce per celebrare il 50esimo anniversario di un record ottenuto all'età di 57 anni da Carlo Abarth in persona: il record di accelerazione con una vettura di classe G, all'Autodromo di Monza. Non correva da tempo e non trovava il pilota giusto, e allora s'impegnò a perdere 30 Kg per entrare nell'angusto abitacolo. Nell'ottobre 1965 i suoi sforzi furono premiati: con la Fiat Abarth "1000 Monoposto Record" Classe G, potenza 105 CV, siglò il record di accelerazione sul quarto di miglio e sui 500 metri. 

 

La 695 biposto Record è caratterizzata da un'esclusiva livrea "Giallo Modena" impreziosita dalle finiture in titanio per il baffo anteriore, le maniglie porta, il maniglione posteriore "Tar Cold Grey" e badge "695 Record" smaltato sulla fiancata e dal cofano in alluminio. 

 

Il propulsore è il 1.4 T-jet da 190 CV della 695 Biposto, ma abbinato al cambio manuale e non al cambio a innesti frontali.  Questa serie limitata a soli 133 esemplari come il numero dei record detenuti dalla Casa dello Scorpione è dotata di cerchi da 18", impianto frenante Brembo maggiorato e scarico Akrapovic. 

 

Dalla partnership tra Abarth e il team MotoGP Movistar Yamaha nasce invece la Abarth 595 Yamaha Factory Racing Edition, una serie speciale realizzata elaborando la 595 con un motore la cui potenza cresce da 140 a 160 CV, filtro BMC, sospensioni e ammortizzatori anteriori e posteriori Koni con valvola FSD e molle Eibach, cerchi in lega da 17'' e lo scarico Record Monza. 

 

Sullo stand Abarth alla 66eseima edizione del Salone di Francoforte c'è anche la monoposto F4 di Mick Schumacher, il figlio di Michael, che si sta distinguendo nel campionato ADAC Formula 4 Powered by Abarth, la formula voluta dalla FIA dedicata ai più giovani che impiega una monoposto Tatuus motorizzata con un propulsore Abarth da 160 CV. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Abarth 595
Altri su Abarth 695
Modelli top Abarth

Nuovo: Abarth 595

Vedi tutti

Nuovo: Abarth 695

Vedi tutti

Usato: Abarth 595

Vedi tutti

Usato: Abarth 695

Vedi tutti
Maggiori info
Abarth
Abarth