mobilità sostenibile

Toyota Prius Plug-in: progetto dimostrativo a Strasburgo

-

Toyota, il fornitore di energia francese EDF e la Città di Strasburgo hanno reso noti i dati raccolti nel 2° anno del programma dimostrativo di veicoli ibridi Plug-in a Strasburgo

Toyota Prius Plug-in: progetto dimostrativo a Strasburgo

Toyota, il fornitore di energia francese EDF e la Città e Comunità Urbana di Strasburgo hanno reso noti i dati raccolti nel secondo anno dall’inaugurazione del programma dimostrativo di veicoli ibridi Plug-in (PHV) a Strasburgo. Lanciato il 27 aprile 2010, questo programma dimostrativo su larga scala è stato studiato per raccogliere feedback sull’utilizzo in condizioni reali dei PHV prodotti da Toyota, incoraggiando allo stesso tempo la nascita di un’infrastruttura di ricarica destinata al pubblico.

I dati raccolti fino ad oggi mostrano risparmi fino al 53% sui consumi (elettrici e carburante), per un totale di € 7/100 km (1). Un miglioramento del 64% nell’efficienza dei consumi e una riduzione del 58% delle emissioni di CO2 rispetto ai veicoli benzina delle stesse dimensioni. In confronto ai veicoli diesel, il risparmio sui consumi arriva al 40%.

Nel 2012, il lancio commerciale della Prius Plug-in, previsto per la fine dell’estate, andrà a integrare i dati raccolti durante il programma dimostrativo. Più del 97% delle operazioni di ricarica viene effettuato a casa o sul posto di lavoro. L’infrastruttura di ricarica pubblica viene utilizzata in misura minore. Per ottimizzare l’utilizzo del veicolo in modalità elettrica, e come attività promossa dai vari partner, la condivisione dei punti di ricarica è diventata una pratica di uso comune.

Per Alain Fontanel, Vice Sindaco di Strasburgo e Vice Presidente delle Finanze e responsabile della mobilità elettrica per la Comunità Urbana di Strasburgo, «la Città e la Comunità Urbana di Strasburgo sono liete dei risultati di questo programma dimostrativo. Traendo ancora più fiducia dai feedback, la Comunità Urbana di Strasburgo vuole incoraggiare ulteriormente lo sviluppo della mobilità elettrica.»

«A tale scopo – prosegue - stiamo implementando una strategia per un’infrastruttura di ricarica complementare per migliorare la qualità del network di ricarica. Per raggiungere questo obiettivo, nel mese di Settembre 2012 verrà incrementato il numero dei punti di ricarica lenti, sostenuto da un network di punti di ricarica veloci installati presso la Comunità Urbana di Strasburgo.»

Il programma PHV di Strasburgo fa parte del progetto globale Toyota che comprende 600 veicoli ibridi plug-in già attuato in Giappone, Stati Uniti, Canada e Australia. Per Toyota, l’obiettivo principale è di continuare a studiare la tecnologia e le prestazioni dei PHV. L’obiettivo stabilito da EDF è di valutare diverse opzioni per le infrastrutture di ricarica. Questo programma consente di raccogliere i feedback dei clienti, capire il livello di approvazione di questa tecnologia e prepararne un’ampia commercializzazione per il futuro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Toyota Prius
Modelli top Toyota
Maggiori info
Toyota
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 869 682   http://www.toyota.it