Audi Charging Service: ricarica fino a 0,35 euro/kWh in 27 Paesi europei

Audi Charging Service: ricarica fino a 0,35 euro/kWh in 27 Paesi europei
Pubblicità
Il nuovo sistema di ricarica di Audi sarà introdotto il 1° gennaio 2023 in 27 paesi in Europa, Italia compresa
30 novembre 2022

Sarà attivo dal 1° gennaio 2023 il servizio di ricarica che Audi riserva ai propri clienti in Europa. In 27 paesi, tra cui l'Italia, i proprietari di una vettura della casa dei Quattro anelli potranno avere accesso a circa 400.000 colonnine di ricarica, di cui circa 1.900 per la ricarica veloce fino a 350 kW fornite da Ionity. Questo servizio nasce dalla collaborazione di Audi con il brand per la fornitura di energia di Volkswagen, Elli. Le tariffe dinamiche per il servizio, che andrà a rimpiazzare l'Audi e-tron Charging, lanciato quattro anni fa dopo l'introduzione del primo modello elettrico da parte di Audi, sono tre. 

La tariffa pro è pensata per clienti che si trovano spesso a dover ricaricare durante i loro viaggi. In Italia, costa 14,99 euro, ma ai clienti sarà proposto un prezzo di 45 centesimi per kWh per stazioni a corrente alternata. Ricaricare alla colonnine velocity di Ionity, invece, costerà 35 centesimi al kWh. Audi offrirà un anno di tariffa pro gratis per tutti i nuovi clienti. Per chi, invece, ricarica solo occasionalmente mentre è in viaggio, Audi ha pensato alla tariffa Plus, con una rata mensile da 7,99 euro, con una carica minima di 48 kWh al mese. La tariffa base non prevede invece un prezzo base, ma l'accesso a ogni colonnina in Europa. 

La rete Audi charging è integrata nel sistema di navigazione e-tron trip planner che consente di verificare istantaneamente, sia mediante l'app myAudi, porta d'accesso all'ecosistema digitale dei quattro anelli, sia attraverso il sistema multimediale MMI, quante ricariche siano necessarie per raggiungere una determinata destinazione, aggiornando costantemente la situazione sulla base dello stato del terminale, del traffico e dello stile di guida. Tramite la scheda RFID (Radio Frequency Identification) in dotazione oppure mediante l'app myAudi è agevole attivare le stazioni di ricarica e avviare il processo di rifornimento. A un livello superiore, il servizio Plug & Charge (PC) permette alle vetture di ottenere l'autorizzazione automaticamente alla colonnina e avvia l'operazione di ricarica senza bisogno di alcuna scheda o app. Il servizio, attivo presso la rete Ionity e Aral Pulse, vedrà aggiungersi a breve ulteriori fornitori. Gli utenti devono semplicemente attivare l'opzione PC mediante l'app myAudi o l'MMI. La fatturazione è altrettanto automatizzata, senza strumenti di pagamento fisici.

Pubblicità
Caricamento commenti...