Bomba Tesla: i prezzi scendono di 12.500 euro per la Model 3 RWD

Pubblicità
Carlo Bellati
  • di Carlo Bellati
Altro che incentivi: la Tesla annuncia un taglio nei prezzi di listino delle Model 3 e Model Y che arriva fino a 12.500 euro. Non era mai successo prima.
  • Carlo Bellati
  • di Carlo Bellati
13 gennaio 2023

I listini delle auto salgono e scendono (più spesso salgono) ma una "limatura" da 12.500 sul prezzo di un'auto che è al top delle vendite - e non solo come elettrica - non si era mai visto. Eppure è proprio quello che ha comunicato Tesla poco fa: con effetto da oggi, 13 gennaio 2023, la Model 3 RWD, la meno costosa, sarà ribassata a 44.990 euro da 57.490 euro che era, pari a 12.500 euro di ribasso, senza condizioni particolari e senza "decontenting" ovvero perdita di equipaggiamenti. Non si era mani visto un taglio così evidente che ci riporta indietro di un paio d'anni coi listini.

Una operazione ancor più inconsueta se si pensa che quasi tutti i produttori hanno invece alzato i prezzi del 10% - 15% nell'ultimo anno, e lo si vede bene osservando la nostra guida agli incentivi per le elettriche che potete leggere qui.

Anche la Model Y, la più desiderata, ha un nuovo listino, con ribassi meno alti ma sempre molto consistenti. Ecco i nuovi prezzi

 

prezzo

precedente

nuovo

prezzo

sconto
Model 3 RWD 57.490 44.990 -12.500
Model 3 AWD 64.490 52.990 -11.500
Model 3 AWD Perf. 67.490 59.990 -7.500
Model Y RWD 49.990 46.990 -3.000
Model Y AWD 65.990 53.990 -12.000
Model Y AWD Perf. 71.990 63.990 -8.000

 

Movimenti di prezzo importanti, che oltretutto cambiano le regole precedenti, che vedevano la Model Y costare parecchio meno della Model 3 in parte per ragioni legate al sito di produzione (Berlino vs Shanghai). Ora invece la elettrica con la big T più abbordabile è proprio la Model 3 RWD, un'auto da 491 km di autonomia (Wltp), 225 km/h e lo scatto da 0 a 100 in 6,1 secondi. Peccato per gli incentivi: per soli 2.290 euro la Model 3 RWD non rientra nel limite di prezzo di 42.700 euro fissato per i bonus statali, altrimenti avrebbe ricevuto un ulteriore ribasso di 5.000 euro in caso di rottamazione (o 3.000 senza).    

Spiegazioni? La Casa indica in una "normalizzazione" di parte dell'inflazione dei costi, cosa che permette di condividere con i clienti questo vantaggio e l'aumento della produzione migliora le economie di scala. A dire il vero qualche sintomo di una volontà di riduzione si era già avuto qualche tempo fa con ripetuti tweet di Elon Musk che segnalava i prezzi troppo alti e anche un triplice ribasso in pochi mesi dei prezzi in Cina (che invidia: laggiù una Model 3 base costa circa 32.000 euro). Il numero due Tom Zhu, inoltre, ha lasciato capire in recenti interviste che i prezzi delle materie prime stanno scendendo e che scenderanno ancora. In Europa la Model Y è stata l’auto più venduta in assoluto a novembre. In Italia, nell'ultimo trimestre del 2022, Model Y è stata l'auto a batterie più venduta. La decisione di Tesla è un vero cambio di passo e non mancherà di impensierire i concorrenti, che dovranno evidentemente ripensare le loro gamme e range di prezzi.  

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...
Cambia auto
Tesla Model 3
Tutto su

Tesla Model 3

Tesla

Tesla
Piazza Gae Aulenti, 4
Milano (MI) - Italia
02 94753521
EUSales@tesla.com
https://www.tesla.com/it_it

  • Prezzo da 45.970
    a 60.970 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 469 cm
  • Larghezza 185 cm
  • Altezza 144 cm
  • Bagagliaio 425 dm3
  • Peso da 1.842
    a 1.926 Kg
  • Segmento Tre volumi
Tesla

Tesla
Piazza Gae Aulenti, 4
Milano (MI) - Italia
02 94753521
EUSales@tesla.com
https://www.tesla.com/it_it