spy

Ferrari: in arrivo una 488 “speciale”?

-

Si aggira per Maranello una Ferrari 488 GTB con un posteriore differente dal solito. Che possa essere o un modello speciale? O forse la Dino...

Nel corso della sua storia, Ferrari ci ha regalato vetture incredibili. Nel recente passato, sono aumentate le versioni “speciali” e a tiratura limitata delle auto del cavallino, dalla 599 GTO alla 458 Speciale, passando per la F12tdf.

Quella che si aggira per le strade di Maranello, e che è stata immortalata in questi scatti, potrebbe essere un'anteprima di rilievo, oppure qualcosa di ben più gustoso.

Si tratta, infatti, di una 488 GTB con un retrotreno decisamente modificato rispetto alla versione “di serie”: le prese d'aria sono maggiorate, al fine di evacuare al meglio l'aria calda prodotta dall'otto cilindri, ma il diffusore ed i terminali di scarico sono rimasti verosimilmente immutati.

L'anteriore presenta una tricromia, con strisce verticali che sembrano richiamare la bandiera italiana. Anche in questo caso, la misura delle prese d'aria è aumentata, mentre è possibile vedere qualche particolare dello splitter in fibra di carbonio.

La domanda che è lecito porsi è una: di cosa si tratta? Stiamo osservando una 488 GBT modificata a suon di migliaia di euro per compiacere le volontà di un facoltoso acquirente, oppure potrebbe essere una versione speciale della otto cilindri del Cavallino?

L'ipotesi più suggestiva – ma anche quella meno probabile – è che si tratti di un muletto sotto al quale si stanno svolgendo dei test per provare la nuova Dino.

Solo il tempo potrà dircelo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ferrari 488 GTB Coupé
Modelli top Ferrari