novità

Ford, Hybrid per tutti i gusti: ecco nuova Kuga, Explorer, Tourneo, Fiesta e Focus [video live]

-

Nuovo piano Ford per l’Europa, con Kuga in tre varianti ibride: Mild (BISG), Classica e Plug-In. Ibridi in ogni salsa anche per Explorer, Tourneo, Fiesta e Focus, attendendo il superSUV Mustang

Al mega evento internazionale Ford per l’Europa il tema caldo, che forse svia un po’ da altre vicende industriali, è quello che tocca il listino prezzi e il catalogo 2020 dell’Ovale Blu. Debutta la nuova generazione Ford Kuga, primo modello Ford in tre varianti di ibrido diverso (dal Mild a quello “vero”) ma ci sono ben 16 modelli elettrificati nella gamma Ford che si rinnova. Novità assolute, insieme al SUV più elettrificato di sempre per Ford, sono anche l’Explorer Plug-In 7 posti e il Tourneo Custom Plug-In 8 posti. Questi modelli, a differenza della più vecchia Ford Mondeo Hybrid tanto per intendersi (tra l’altro: ora è anche ST Line Wagon) sono davvero capaci di percorrere decine di Km a zero emissioni. Per nuovi modelli Ford 100% elettrici però, che al momento non solo quelli su base MEB VW, occorre attendere ancora un anno, con il nuovo Transit EV. “Ogni modello Ford sarà elettrificato” ricorda il presidente Rowley.

SUV Kuga Hybrid

Auto più lunga di 9 cm dalla precedente, ma appena più bassa, di 2 cm, la nuova Kuga fa parlare di sé per lo stile giustamente definito energico, la dovuta serie di assistenze alla guida e la massiccia, anche quella, elettrificazione sotto la carrozzeria: in tre salse, per ogni gusto. Il plug-in di new Kuga, rispetto a quello in parallelo di Explorer, usa trasmissione “split” che miscela i tipi di propulsione. Il termico è un 2.5 benzina Atkinson, sommato a un elettrico con batteria al litio, da 14.4 kWh.

La potenza di 225 CV totale si propone per un’autonomia EV di 50 Km almeno, la ricarica, da casa, è prevista in circa 4 ore. Tre gli allestimenti, con assistenze per ACC, Stop&Go, lettura segnali, mantenimento corsia ma, soprattutto, il parcheggio automatico, prima mancante. CO2 da quota 29 g/km e piattaforma condivisa C2, alleggerita di 90 Kg, su cui si trovano: il SYNC3 con Touchscreen da 8’’ e quasi tutte le dovute finezze di gestione Infotainment.

Le quattro modalità di guida e gli otto rapporti in AT, per nuova Kuga, non sono solo dedicate alla variante Plug-In, oggettivamente la più interessante. Viene elettrificato, dolcemente, anche il diesel: EcoBlue 2.0 da 150CV Mild Hybrid a 48V (CO2 132 g/km). Ultima variante ibrida della nuova Kuga è poi quella classica, full, con autoricarica data dal 2.5 Atkinson che spinge a oltranza la corrente elettrica nelle batterie (2WD o 4WD). Sul mercato entro fine 2019 con Vignale come allestimento top, in cerchio da 20’’.

La nuova Ford Kuga è la novità 2019 più importante per la Casa dell'Ovale Blu. Sarà anche ibrida da 225 CV
La nuova Ford Kuga è la novità 2019 più importante per la Casa dell'Ovale Blu. Sarà anche ibrida da 225 CV

SUV Explorer

Per il grande nuovo SUV 4x4 Ford da circa 5 metri, un sette posti in arrivo entro fine anno, sotto il cofano un benzina 3.0 V6 EcoBoost. Sommato all’elettrico da 100 CV, in parallelo, spinge con ben 450 CV e 840 Nm, per range a zero emissioni di 40 Km (batteria litio da 13.1 kW). Dentro un doppio display 10.1’’touch (SYNC3) +12.3’’. Qui sono ben sette i driving mode e dieci i rapporti, pensando anche al fuoristrada. Debutta in Italia alla sua sesta generazione con emissioni CO2 dichiarate a soli 78 g/km. I parcheggi di un simile SUV? Fatti in automatico dall’Assyst che si somma a tutte le ultime assistenze presenti in gamma Ford, come l’ACC fino ai 200 Kmh.

Fiesta e Focus Ecoboost Hybrid

I cavalli di battaglia Ford nei segmenti B e C europei diventano Mild-Hybrid a 48V, con starter abbinato al piccolo 1.0 tre cilindri benzina (106/112 g CO2) o anche al diesel 2.0 (132 g CO2). La coppia aggiuntiva è fino 50 Nm, fornita in due modalità secondo il carico (20/50). La commercializzazione entro il prossimo anno.

Tourneo Custom Plug-In

Spazioso, con otto posti, il Tourneo Custom diventa ibrido plug-in. Trazione anteriore solo elettrica, con batteria ioni di litio 13.6 kWh e generatore termico in supporto: il piccolo Ecoboost 1.0. Range “spento” 50 Km a zero emissioni che salgono a 500, totali, con il range extender attivo.

SUV Mustang

Sempre nel 2020 Ford porterà anche in Europa il nuovo SUV solamente elettrico ispirato alla Mustang, con circa 600 Km di autonomia. Qui la curiosità è maggiore per un prodotto veramente personale della Casa americana, di cui però non sappiamo ancora abbastanza, per confrontarlo con i tostissimi rivali europei.

Le nuove Ford Focus e Fiesta Hybrid
Le nuove Ford Focus e Fiesta Hybrid

Ricariche

Il tema della ricarica, per Ford, sarà sviluppato anche grazie alla rete di colonnine Ionity, da 350 kW: 400 in Europa. Per la diffusione capillare però non basta e sono quindi previste singole smart wallbox, per i possessori di auto elettriche Ford da sommarsi alla partnership con i punti NewMotion.

MiniBus Smart Energy

Non solo Transit, commerciale 100% elettrico in arrivo nel 2021. In Ford hanno portato qui ad Amsterdam, come fosse il loro Salone dell’auto privato, anche un inedito Concept elettrico trasporto persone: piccolo bus da 10 posti che ambisce a dare 150 Km di range, ricaricandosi in sole quattro ore. Il fronte dei minibus sembra interessare a molti, in Germania e non solo. Ford stimola l’interesse con questo prototipo dotato di pannelli solari, pompa di calore e una climatizzazione super-eco regolabile per ogni sedile. Sarà in strada, per test, a breve.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Kuga
Modelli top Ford
Maggiori info
Ford