News

Honda CR-V, nel 2019 sarà anche ibrida

-

Ad ottobre si potrà prenotare in Europa, prime consegne previste per i primi mesi del 2019

Honda CR-V, nel 2019 sarà anche ibrida

Honda, nel mese di ottobre, aprirà le prenotazioni in Europa per la nuova CR-V Hybrid che sarà in consegna nei primi mesi del 2019. Una scelta che sottolinea come il mercato delle vetture ibride e delle soluzioni ad esse dedicate sia in continua crescita.

La vettura sarà dotata di un propulsore 4 cilindri 2.0 benzina i-VTEC che lavorerà in simbiosi con i due motori elettrici grazie a l'i-MMD (Multi-Mode Drive). La trasmissione è invece affidata ad un sistema a rapporto singolo in grado di selezionare autonomamente tre modalità in base alle condizioni di marcia:

  • EV: solo propulsore elettrica;
  • Hybrid: il motore termico crea elettricità per le batterie;
  • Engine: lavora esclusivamente il propulsore termico per fornire più la spinta alle velocità più elevate.

Per quanto riguarda i consumi, Honda ha calcolato che nel traffico urbano la CR-V Hybrid può circolare per la metà del tempo in modalità EV e fino a un terzo su percorsi con velocità medie maggiori; i tecnici giapponesi hanno lavorato molto per rendere il passaggio da elettrico a endotermico progressivo e inavvertibile nell'erogazione della coppia.

Purtroppo ancora nessuna indiscrezione in merito al prezzo di listino e all'allestimento previsto.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Honda CR-V
Maggiori info
Honda