novità

Kia Rio restyling 2020, nuovo look e motore mild hybrid

-

Arriverà in estate la versione restyling della segmento B coreana con le nuove motorizzazioni EcoDynamics+

Arriverà in concessionaria nel corso del terzo trimestre del 2020 la nuova Kia Rio che debutterà nel nostro paese forte di un look rinnovato e diverse novità dal punto di vista delle motorizzazioni come le nuove unità mild hybrid.

Con il restyling il design della Rio 2020 evolve con l’adozione di una calandra che è stata ridotta nelle dimensioni ed abbinata ad un paraurti anteriore più basso e più largo con un nuovo caratteristico alloggiamento dei proiettori fendinebbia. Due i nuovi colori esterni aggiunti per la nuova gamma di Rio: Perennial Grey e Sporty Blue.

All’interno oltre a diversi aggiornamenti nel disegno e nei materiali, debutta il quadro strumenti con display digitale da 4,2 pollici ad alta risoluzione che offre una lettura più chiara.

La nuova Rio viene ora dotata di un sistema di navigazione touchscreen di ultima generazione con il sistema UVO Connect "Phase II" con display touchscreen più grande ora da 8” dotato di multi-connessione Bluetooth, che permette agli utenti di accoppiare fino a due dispositivi mobili contemporaneamente ed è compatibile con Apple CarPlay wireless e Android Auto.

A seconda delle specifiche, la nuova gamma degli ADAS della Kia Rio 2020 include l'ultima versione del sistema FCA ed è disponibile anche con assistenza per evitare le collisioni in punti ciechi (BCA), l’Intelligent Speed Limit Warning (ISLW), lo Smart Cruise Control (SCC) e il Lane Follow Assist (LFA).

Per le motorizzazioni la novità di maggior rilievo è l’introduzione in gamma dell’ibrido “leggero” EcoDynamics+ che prevede una catena cinematica composta dal nuovo motore T-GDi "Smartstream" di 1 litro di cilindrata con iniezione diretta di benzina e sovralimentazione mediante turbocompressore, accoppiato a un motogeneratore elettrico e da una batteria agli ioni di litio da 48 volt che permette di migliorare l’efficienza fino all’11% rispetti all’unità in versione tradizionale.

Il nuovo motore Smartstream sostituisce il T-GDi sempre con cilindrata di 1,0 litri della generazione "Kappa" e presenta una distribuzione a fasatura variabile. La potenza massima rimane quella della precedente famiglia Kappa, quindi 100 o 120 cavalli, ma offre una coppia più robusta con un picco di 200 Nm. Nelle versioni EcoDynamics+ è abbinato al nuovo cambio manuale intelligente iMT che attiva la frizione elettronicamente ed ottimizza il suo impiego al fine di contribuire ulteriormente alla riduzione dei consumi.

Entrambe le versioni del nuovo motore Smartstream con sistema mild hybrid a 48V offrono la possibilità, tramite un tasto, di gestire l’erogazione della potenza secondo le impostazioni “Eco” “Sport” e “Normal”.

Oltre ai modelli EcoDynamics+, la Kia Rio si potrà avere anche con i soli propulsori termici a benzina Smartstream T-GDi di un 1 litro da 100 cavalli o con la versione del 1.2 litri aspirato con una potenza di 84 cavalli. Con il motore T-GDi da 1 litro di cilindrata e 100 CV si avrà di serie un cambio a sei rapporti manuale che sostituisce il precedente a cinque marce, e in opzione un cambio a doppia frizione a sette marce (7DCT).

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Kia Rio
Modelli top Kia
Maggiori info
Kia