tecnologia

Kia Sportage | Focus infotainment

-

Andrea Galeazzi ci racconta il sistema di infotainment della nuova Kia Sportage

Niente comandi vocali, sul sistema infotainment della nuova Kia Sportage, ma a ben vedere è l'unico piccolo neo presente che si perde in un mare di opportunità messe a disposizione non solo del driver ma di tutti gli occupanti del SUV coreano. La musica, infatti, è per esempio una feature di cui possono godere tutti, grazie alle 8 casse dell'impianto JBL che pompano in maniera perfetta bassi, alti e tutte le tonalità del caso.

A disposizione abbiamo le consuete opportunità dello streaming audio, e a questo proposito non vanno dimenticate, oltre alla presa USB anteriore e a quella a disposizione degli occupanti posteriori, le due prese 12V inserite nella parte inferiore della plancia da Kia. Il sistema infotainment passa dall'ampio display touchscreen capacitivo da 8 pollici, che fornisce ottime risposte e un'immediata reazione ai nostri comandi.

La navigazione satellitare viene ripresa con i pittogrammi nelle indicazioni attraverso il piccolo display LCD incastonato nel quadro strumenti, e in fase di pianificazione possiamo scegliere fra i tre consueti itinerari. In più, grazie alla connettività del nostro smartphone, e alla preventiva attivazione del router wi-fi su di esso, il sistema infotainment di Kia Sportage ci dà la possibilità di controllare il meteo (intorno a noi e a destinazione) e di fare ricerca online sui punti di interesse. Nitida la conversazione telefonica, comoda la possibilità di sfruttare i comandi al volante per governare l'infotainment. Oltre allo streaming audio, da non dimenticare la radio DAB, con una pulizia del segnale sconosciuta ad AM e FM.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Kia Sportage
Maggiori info
Kia