novità

Lamborghini Huracan Evo RWD, 610 CV a trazione posteriore

-

La V10 ha una nuova versione a due ruote motrici che promette una guida più sporca ma più emozionante

E’ leggermente meno scattante sullo 0-100 km/h, ma promette di essere un po’ più emozionante rispetto alla Lamborghini Huracan Evo la nuova Lamborghini Huracan Evo RWD che grazie alla trazione posteriore si rivolge alla clientela amante della spinta “tuttodietro” che sacrifica volentieri un po’ di precisione a vantaggio di quelle sbavature nelle uscite di curva che trasmettono adrenalina.

Con l’assenza del sistema di trazione integrale pesa 1.389 kg rispetto ai 1.422 kg della gemella e scatta da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi contro i 2,9 della Huracan Evo standard. Può raggiungere una velocità di 325 km/h.

Il motore rimane il classico V10 ma ha 610 CV e una coppia di 560 Nm. E’ stato inoltre ricalibrato il sistema di controllo della trazione P-TCS, che nelle modalità “Sport” e “Corsa” lascia le ruote posteriori libere di slittare in fase di accelerazione intervenendo quando l’imbardata raggiunge il limite.

Il posteriore inedito della Huracan Evo RWD
Il posteriore inedito della Huracan Evo RWD

Il sistema P-TCS, dichiara la Casa di Sant’Agata Bolognese migliora la fluidità di intervento del 30% rispetto al precedente modello Huracan RWD, offrendo un miglioramento della trazione in uscita dalle curve del 20% e della sovrasterzata del 30%.

Il sistema servoassistito ed elettromeccanico Lamborghini Dynamic Steering (LDS) è stato appositamente messo a punto per la Huracan Evo RWD per garantire la massima reattività. Il cambio a doppia frizione a sette velocità include la funzione “Launch Control” che garantisce alla vettura la massima accelerazione con partenza da ferma. I cerchi Kari da 19" in combinazione con gli pneumatici Pirelli P Zero, appositamente progettati per questo modello, sono accompagnati da freni in acciaio forati. Come optional sono disponibili anche i cerchi da 20" e i freni carboceramici.

Le linee anteriori e posteriori la distinguono chiaramente dalla Huracan EVO 4WD. La nuova RWD si caratterizza per il nuovo splitter anteriore e da alette verticali accompagnate da prese d'aria anteriori più ampie. Il paraurti posteriore in nero brillante integra un diffusore inedito.

All'interno, l'abitacolo è dominato da un'interfaccia touchscreen da 8,4" nella console centrale che permette di controllare tutte le funzioni della vettura e la sua totale connettività, dalle telefonate all'accesso a Internet, passando per le funzionalità del sistema Apple CarPlay.

Il prezzo di listino per l’Italia è stato fissato in 159.443 euro tasse escluse. Le prime consegne sono previste per la primavera.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Lamborghini Huracán Coupé
Modelli top Lamborghini
Maggiori info
Lamborghini