spy

Land Rover Defender 2020: la Rete svela la gamma

-

Tre carrozzerie, da 5 a 8 posti e anche una motorizzazione ibrida plug-in per la seconda generazione del fuoristrada britannico che sarà svelata a settembre

Che l’attesa sia tanta per la nuova Land Rover Defender che sarà lanciata sul mercato nel 2020 lo dimostrano le tante foto “rubate” da qualche insider che da tempo ogni tanto affiorano sulla Rete.

Le ultime, pubblicate sul forum Land Rover Photo Album, ci svelano quale dovrebbe essere la gamma su cui sarà articolata la seconda generazione, considerando la lentissima evoluzione lunga circa 70 anni che ha avuto la prima, del fuoristrada britannico campione di longevità.

Oltre ad una immagine che la ritrae dietro le quinte durante un’operazione di verniciatura, le altre ci suggeriscono i dati, se saranno confermati, della futura articolazione della gamma Defender.

La nuova Defender sarà disponibile nella versione a passo corto Defender 90 (passo 2,59 metri, lunghezza totale di 4,32 metri) da 5 a 6 posti e Defender 110 (passo 3,02 metri, lunghezza 4,76 metri) da 5 a 7 posti, ma sulla base di quest’ultima deriverà e sarà lanciata nel 2021 la Defender 130 da 5,10 metri con fino a 8 posti a sedere.

Le motorizzazioni saranno le benzina P300 e P400, le Diesel D200 e D240 e, novità, la ibrida plug-in P300e già impiegata sulla Range Rover. Dal 2021 si aggiungerà anche la più potente D300 a gasolio.

Per quanto riguarda gli allestimenti, saranno standard, S, SE ed HSE, a cui nel 2021 si aggiungerà la X-Dynamic, probabilmente più orientata al fuoristrada di quanto non lo siano le altre versioni e si potrà optare per quattro pacchetti di accessori “tematici”: Country, Urban, Explorer e Adventure.

La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire il 12 settembre al Salone di Francoforte 2019.

  • EColi, Balmuccia (VC)

    Un qualunque altro nome probabilmente avrebbe avuto più senso.
Inserisci il tuo commento
Altri su Land Rover Defender
Modelli top Land Rover
Maggiori info
Land Rover