novità

Lexus RX 350

-

Arriva un inedito V6 di 3.5 litri con … CV e tante innovazioni.

Lexus RX 350

Più di qualsiasi altro marchio, Lexus crede nell’ibrido, ma non dimentica vecchia e cara – è proprio il caso di dirlo.. – benzina: ecco allora che il V6 di 3.0 litri della SUV RX viene rimpiazzato da un inedito propulsore di architettura analoga, ma con la cilindrata portata a 3.5 litri, a tutto vantaggio naturalmente della potenza della coppia disponibili.

Potente ed efficiente
Dal punto di vista tecnico la nuova unità si caratterizza per il monoblocco in allumino, la testata a quattro valvole per cilindro e il sistema di valvole a fasatura variabile Dual VVT-i (quest’ultimo costituisce una vera anteprima tra i SUV).
Altri elementi innovativi sono la gestione elettronica delle valvole di scarico e il sistema ACIS (Acoustic Control Induction System), che varia in tempo reale la portata delle prese d’aria in funzione delle prestazioni richieste al propulsore e quindi delle sue esigenze di alimentazione.
Questi e altri accorgimenti hanno consentito di ottenere un propulsore non solo potente (275 CV a 6.200 giri, contro i 204 CV dell’RX300) ed elastico (342 Nm a 4.700 giri), ma anche molto efficiente, con consumi ed emissioni a livelli contenti per la categoria. A dispetto dell’aumentata cavalleria, infatti, i consumi sono migliorati dell’8%.
Le prestazioni dichiarate parlano di un tempo di soli 7,8 secondi per l’accelerazione da 0 a 100 km/h e una velocità massima autolimitata a 200 km/h.
Al di là dei freddi numeri, comunque, come sempre in Lexus hanno puntato soprattutto sul piacere di guida: ecco allora che particolare attenzione – secondo la Casa – è stata posta anche nella riduzione del rumore e delle vibrazioni.

 

Per quanto riguarda i consumi, invece, la Casa dichiara un valore di 15,7 litri per 100 km in città, di 8,5 nei percorsi extraurbani e di 11,2 nel ciclo combinato.

Si aggiornano anche cambio e sterzo
Il nuovo propulsore è abbinato a un cambio automatico a cinque rapporti, lo stesso del precedente RX 300 ma migliorato nelle prestazioni e nei consumi grazie a una nuova logica di gestione delle cambiate. Queste possono essere affidate interamente all’elettronica oppure comandate manualmente in modo sequenziale.
La trazione naturalmente è integrale permanente e beneficia di un nuovo differenziale centrale a slittamento limitato, utile a gestire la maggiore potenza a disposizione. Per l’occasione sono stati ritarati anche il controllo di stabilità VSC e di trazione TRC, migliorando il livello di sicurezza attiva della vettura.
Nuova taratura anche per lo sterzo, che ora vanta una risposta più diretta e allo stesso tempo è più leggero nelle manovre a bassa velocità.

Multimedia da urlo!
Come spesso accade, l’introduzione di una nuova motorizzazione ha fornito anche l’occasione per arricchire le dotazioni della RX. E così, ecco arrivare nell’abitacolo un nuovo navigatore satellitare e sistema multimedia che consente di ascoltare musica attraverso gli 11 altoparlanti dell’impianto hi-fi Mark Levinson (da cd, mp3 o WMA) oppure guardare dei film in DVD, o ancora telefonare con il sistema bluetooth integrato. L’intero sistema può essere gestito anche tramite comandi vocali, mentre il navigatore satellitare risulta più veloce del 65% rispetto al suo predecessore nel calcolo del percorso.

La nuova Lexus RX 350 è già disponibile, con una ricca dotazione di serie, al prezzo di 44.500 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Lexus RX
Modelli top Lexus
Maggiori info
Lexus
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    Roma (RM) - Italia
    800 100 131   https://www.lexus.it/