intervista

Marco Rossetto: «Motor Village Arese? L'effetto wow è garantito»

-

In occasione dell'inaugurazione ufficiale del Motor Village Arese, il nuovo concessionario unico al mondo dedicato ad Alfa Romeo e Jeep, abbiamo intervistato Marco Rossetto, Amministratore Delegato di tutti i Motor Village d'Italia

Marco Rossetto: «Motor Village Arese? L'effetto wow è garantito»

Arese (MI) - In occasione dell'inaugurazione ufficiale del Motor Village Arese, il nuovo concessionario unico al mondo dedicato ad Alfa Romeo e Jeep, abbiamo intervistato Marco Rossetto, Amministratore Delegato di tutti i Motor Village d'Italia.


Motor Village Arese, perché è nata questa struttura?
«L'obiettivo del Motor Village Arese è quello di abbracciare il mercato premium e di rispondere alle esigenze dei futuri clienti dei marchi Alfa Romeo e Jeep. Questi due marchi infatti sono destinati ad offrire prodotti con un livello tecnologico, stilistico e qualitativo sempre più elevato. Andremo ad affrontare mercati dove oggi primeggiano altri concorrenti e dove noi, per ora non siamo ancora presenti».
 

Ed è un concessionario unico al mondo, vero?
«Assolutamente sì. Il Motor Village Arese è una nuova struttura, unica al mondo, dove difendiamo il nostro passato, presentiamo il nostro presente e proponiamo il nostro futuro. Qui il cliente può vivere un percorso completamente diverso, che unisce consumatore e cliente, in linea con le aspettative di chi è pronto a spendere anche 90.000 euro per acquistare un'automobile (è il prezzo full optional della Giulia Quadrifoglio, ndr)».
 

Alfa e Jeep sono due marchi molto diversi tra loro. Non pensate che l'alfista modello possa storcere un po' il naso nel trovarseli affiancati?
«Sono due facce della stessa medaglia. Alfa e Jeep da un lato possono attrarre due clienti completamente diversi l'uno dall'altro, ma in realtà questi due marchi possono avere anche dei punti di contatto. Entrambi per esempio incarnano i valori della concretezza, della tecnologia e del desiderio di provare emozioni alla guida».

Marco Rossetto motor village
Marco Rossetto, Amministratore Delegato di tutti i Motor Village d'Italia

 

Come convincerebbe un cliente a scegliere il Motor Village Arese per l'acquisto della sua prossima Alfa o Jeep?
«Perché il Motor Village Arese è un'eccellenza. Qui abbiamo per esempio sette commerciali che sono stati selezionati in tutta Italia per essere i migliori. E poi noi possiamo offrire “tanti giocattoli” sulla nostra scrivania. Chi viene da noi trova uno showroom assolutamente innovativo, dove è possibile configurare le vettura in maniera super tecnologica. E poi qui ad Arese si possono fare test drive importanti, anche per merito della nuova pista di prova, e non dimentichiamoci la meraviglia del Museo che sorge qui accanto. Un Museo che non è “vintage” ma è “glamour”. Insomma, il Motor Village Arese è una struttura che può garantire “l'effetto wow” sul cliente».
 

Mi sembra di capire che in futuro i clienti italiani, europei e poi mondiali potranno scegliere di farsi consegnare la propria Alfa qui ad Arese. Un po' come fa BMW a Monaco. È vero?
«Al momento non posso ancora garantirlo, ma una cosa è certa: in giro per il momento c'è tanta sete di Alfa Romeo. E tra questi appassionati c'è sicuramente chi avrebbe il piacere di vivere quella “liturgia” di un ritiro speciale. Perché ritirare un'auto qui ad Arese significa venirla a prendere in un luogo dove Alfa deposita le sue radici e dove detiene il proprio passato».

 

Il Motor Village Arese ha persino una pista di prova dedicata ai clienti

motor village arese (5)
  • Mario.Tz, Milano (MI)

    Un consiglio spassionato

    Migliorate in fretta (se già non l'avete fatto) il negozio post museo. Fino a settembre era di una tristezza e di uno squallore indicibile.
Inserisci il tuo commento
Altri su Alfa Romeo 4C Spider
Modelli top Alfa Romeo
Maggiori info
Alfa Romeo