curiosità

Mercedes-AMG Emotion Start: e il motore torna a “ruggire”

-

Una sfiziosa nuova funzione offre al possessore di una AMG un avviamento della vettura più... aggressivo

Mercedes-AMG Emotion Start: e il motore torna a “ruggire”

Silenziosità? Di solito è un pregio, ma un motore troppo quieto può far storcere il naso, soprattutto agli amanti delle sportive quando i primi giri del motore sono uno dei piaceri più grandi che un’auto con tanti cavalli sa offrire.

Mercedes-AMG ha però risolto il problema dando facoltà al guidatore di scegliere se gustarsi uno “start” bello rumoroso come si conviene ad una AMG oppure procedere all’avviamento nella maniera più discreta possibile.

Così dal 2020 gran parte delle AMG sono dotate della funzione Mercedes-AMG Emotion Start: si attiva tirando il paddle del cambio alla sinistra del volante e premendo contemporaneamente il pulsante dello start.

Così facendo si aprono al massimo le valvole dello scarico come accade nelle modalità di guida più spinte ed il motore sale di circa 200-300 giri oltre l’impostazione standard.

Poco tempo fa Ford ha invece offerto sulla Mustang la versione diametralmente opposta con il “Good Neighbour Mode”, un’impostazione che invece minimizza la rumorosità nella fase di avviamento.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe GT Coupé
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz