Mercedes Classe B: vis à vis con Cesare Salvini

Mercedes Classe B: vis à vis con Cesare Salvini
Pubblicità
Emiliano Perucca Orfei
Il nuovo Direttore Marketing e il Direttore della Comunicazione di Mercedes-Benz Italia, Paolo Lanzoni, ci parlano della nuova Classe B. Evoluzione delle forme ed un notevole passo avanti in ambito tecnico segnano il nuovo modello, in concessionaria a partire da 24.000 euro
12 ottobre 2011

 

Vienna - A sei anni di distanza dal debutto della "prima generazione", Mercedes Classe B si rinnova nelle forme e nei contenuti tecnici per proseguire sulla strada di un successo che ha portato a Stoccarda la bellezza di 700.000 ordini. Del nuovo modello ne abbiamo parlato con Cesare Salvini, nuovo Direttore Marketing Mercedes-Benz Italia, e in audio con Paolo Lanzoni, Direttore della Comunicazione della Stella.

Chi è la Classe B

«Sin dal suo debutto, targato 2005, la Classe B è stato un successo di "rottura". Il segmento delle monovolume compatte l'abbiamo creato noi e oggi pensiamo di introdutte un'altra rottura: il nuovo modello è un'evoluzione ma anche una rivoluzione del modello precedente. Evoluzione in senso estetico, basta guardare le due linee che segnano il fianco per capire che si tratta di qualcosa di nuovo, ma anche rivoluzione nell'ambito degli interni, dell'efficienza e della sicurezza.»

Come è fatta la Classe B

«Gli interni sono spaziosi, belli, comodi, affascinanti: indubbiamente interni da vera Mercedes-Benz. In ambito di efficienza non vi sono solamente nuovi motori sviluppati completamente da zero in casa, ma anche uno sviluppo aerodinamico che ha portato il Cx ad un valore di appena 0,26, che scenderà a 0,24 con il debutto della specifica versione ECO. Solo due anni fa sarebbero stati risultati impossibili. Per quanto concerne la sicurezza, infine, è un tema che già oggi è molto importante per noi, sul quale siamo leader di categoria: solamente la Classe S, sino ad oggi, è riuscita a proporre un pacchetto di sicurezza a livello della nuova Classe B.»
mercedes classe b vienna  (38)
La nuova Mercedes Classe B è estremamente efficiente in ambito aerodinamico: il valore di Cx pari a 0,26 (0,24 nella prossima versione ECO) sino a pochi mesi fa era riservato alle migliori tre volumi di categoria superiore

Chi sono i clienti del nuovo modello

«In Italia abbiamo venduto 70.000 Classe B dal 2005 ad oggi. Nonostante i tanti anni di presenza sul mercato e l'imminente uscita del nuovo modello la nostra monovolume compatta è stata scelta dalla bellezza di 7.000 clienti: un ritmo che è quasi allineato a quello degli scorsi anni e che fa capire quale sia il potenziale del nuovo modello in termini di vendite.»

«Siamo market leader in un segmento che si rivolge alle giovani coppie con figli, all'interno della quale vi sono player come la Volkswagen Golf Plus, la Volkswagen Touran, la Audi A3 Sportback, ma che per le innovazioni che stiamo portanto e per i contenuti di lifstyle che la vettura offre pensiamo di andare ad invadere anche un campo diverso: Nissan Qashqai, BMW X1 e perchè no la Citroen DS4.»
 

La nuova B spazia in un ambito più ampio di quello razionale del monovolume: è qualcosa di più, che creerà qualcosa di diverso rispetto a quanto visto sino ad oggi

«La nuova B spazia in un ambito più ampio di quello razionale del monovolume: è qualcosa di più, che creerà qualcosa di diverso rispetto a quanto visto sino ad oggi. Ecco perchè siamo convinti che il mix uomo/donna 70-30 possa cambiare con il nuovo modello: seduta alta ed abitabilità interna, infatti, sono valori che vanno incontro alle esigenze del gentil sesso.»

Come si compone la gamma

«Commercialmente parlando puntiamo sulla semplicità proponendo la vettura in due versioni: la Executive e la Premium. La Executive ha già quello che piace agli italiani, come l'Audio 20 CD, il Bluetooth, i cerchi in lega da 17" e le luci a LED, mentre per quanto concerne il Premium andiamo incontro alle esigenze di coloro i quali vogliono il top del segmento: con 2,900 euro in più, questo il differenziale di prezzo tra una versione e l'altra, la versione top offre navigatore, interni in pelle, assetto sportivo, fari bi-xeno e luci diure a LED. La Premium potrà anche essere configurata come una vettura sportiva, grazie ad una gamma specifica accessori.»
mercedes classe b vienna  (30)
Anche l'illuminazione dell'abitacolo è un aspetto estremamente curato nella nuova MPV della Stella. I prezzi partono da 24.500 euro con una dotazione piuttosto completa

Quanto costa?

«I prezzi della nuova B partono da 24.500 e "chiudono" a 29.900 euro nelle versioni Executive. La versione più venduta, oggi, è la B200 CDI da 115 kW. In occasione del lancio sono disponibili una serie di pacchetti - quattro - che permettono di arricchire di numerosi accessori la vettura spendendo meno rispetto all'acquisto del singolo optional. Nello specifico, per la versione Executive fino a dicembre sono disponibili il pacchetto Tech (Comand Online e fari Bi-xeno) a 1.815 euro o il B Online a 1.210 euro (Comand Online e Media Interface). Per la Premium, fino a marzo 2011 sarà disponibile il Suite (Media Interface, Comand Online e tetto Panorama) a 1.754 euro mentre fino a dicembre si potrà ordinare il B Online (Comand Online e Media Interface).»

 

Pubblicità
Caricamento commenti...
Mercedes-Benz Classe B
Mercedes-Benz

Mercedes-Benz
Via Giulio Vincenzo Bona, 110
Roma (RM) - Italia
800 77 44 11
https://www.mercedes-benz.it

  • Prezzo da 47.571
    a 56.074 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 442 cm
  • Larghezza 180 cm
  • Altezza da 156
    a 157 cm
  • Bagagliaio da 405
    a 1.530 dm3
  • Peso da 1.505
    a 1.750 Kg
  • Segmento Monovolume e Multispazio
Mercedes-Benz

Mercedes-Benz
Via Giulio Vincenzo Bona, 110
Roma (RM) - Italia
800 77 44 11
https://www.mercedes-benz.it