anteprime

Mini: in arrivo le John Cooper Works elettriche

-

Collaudi sul Ring per la prossima JCW a batterie

Dopo la Mini Cooper SE, prima sportiva a batterie del marchio britannico, arriverà tra non molto sul mercato anche una versione John Cooper Works elettrica ancora più veloce , come annunciato dal Gruppo BMW con una serie di scatti che ritraggono la futura Mini SE John Cooper Works impegnata nei collaudi al Nurburgring. 

La ricetta sarà quella consueta per le Mini JCW, ovvero assetto specifico, aerodinamica dedicata e prestazioni presumibilmente superiori ai 184 CV della Cooper SE, che accelera da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi. Ciò però non significa però che il marchio abbandonerà le motorizzazioni tradizionali, come sottolineato da Bernd Koerber, capo del brand Mini.

«Con MINI Electric abbiamo dimostrato che è possibile combinare il piacere di guida tipico del marchio con la mobilità sostenibile. Ora è il momento di tradurre la passione per le prestazioni del brand John Cooper Works in elettro-mobilità. Ecco perché stiamo lavorando sullo sviluppo dei concept per i modelli elettrici John Cooper Works. I modelli John Cooper Works con motori a combustione convenzionali continueranno ad avere un ruolo importante, per essere sicuri di soddisfare i desideri e le esigenze degli appassionati di tutto il mondo. Con questa nuova attenzione alle prestazioni elettriche, stiamo anche creando l'opportunità per affinare il profilo distintivo del marchio John Cooper Works come mai prima d’ora», ha spiegato Koerber.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su MINI Mini
Modelli top MINI
Maggiori info
MINI
  • MINI Italia S.p.A. Via dell'Unione Europea, 1
    20097 San Donato Milanese (MI) - Italia
    02 51610111   http://www.mini.it