variante sportiva

Nissan Juke Nismo: ecco la versione di serie

-

Sarà presentata ufficialmente nel corso della 24 Ore di Le Mans la versione definitiva della Nissan Juke Nismo, variante sportiva del fortunato SUV compatto giapponese

Nissan Juke Nismo: ecco la versione di serie

Dopo averla presentato in versione concept nel corso del mese di novembre al Salone Internazionale dell’Auto di Tokyo, la Casa nipponica ha divulgato le prime immagini ufficiali della Nissan Juke Nismo di serie, che verrà presentata ufficialmente in anteprima mondiale nel corso della 24 Ore di Le Mans, in programma dal 13 al 17 giugno sul circuito di La Sarthe in Francia.

Questa variante sportiva rappresenta solo il primo di una serie di modelli high-performance che verranno presentati nel prossimo futuro e che saranno elaborati appositamente dalla Nismo, preparatore storico delle vetture realizzate dalla Casa giapponese.

Esternamente la versione pepata del SUV compatto giapponese, che a tratti può ricordare l’ancora più estremo Nissan Juke-R, è immediatamente riconoscibile per l’inedito paraurti dalla conformazione aggressiva, che si distingue principalmente per un’ampia presa d’aria trapezoidale centrale, corredata da una griglia nera a nido d’ape e da una modanatura di colore rosso, oltre che per due cavità laterali dalla forma squadrata, all’interno di cui spiccano luci diurne a LED collocate orizzontalmente.

Nella parte inferiore del frontale invece è possibile notare un'appendice aerodinamica, mentre la griglia della calandra, anche’essa proposta in colore nero, assume una connotazione sportiva e mostra in una posizione di rilievo in logo Nismo, che identifica in maniera inequivocabile questa particolare versione.

La fiancata si distingue non solo per i passaruota maggiorati che contribuiscono a conferire alla vettura un aspetto maggiormente piantato per terra e per i cerchi in lega da 18 pollici a dieci razze, ma anche per una serie di dettagli colorati di rosso, come le cover degli specchietti e parte delle minigonne, che creano un esplicito contrasto cromatico con il colore dominante della carrozzeria.

La sezione di coda guadagna un estrattore aerodinamico realizzato in materiale plastico verniciato di nero e attraversato da un’immancabile profilatura rossa, al centro di cui spicca il fendinebbia che richiama lontanamente quelli adottati dalle vetture di formula 1, mentre al di sopra del lunotto oscurato spicca un alettone che integra al suo interno la luce del terzo stop.

La zona sinistra del portellone sfoggia il logo Nismo, mentre l’interno del terminale di scarico verniciato di rosso va ad allungare l'elenco dei numerosi particolari proposti nel medesimo colore. Una serie di grafiche applicate al tetto, alla finacata e al cofano completano il kit di personalizzazione estetica.

Oltre ad aver messo a punto un kit aerodinamico dedicato, i tecnici Nismo sono intervenuti anche sull’assetto, equipaggiando la vettura con un sistema di ammortizzatori più rigidi e con uno sterzo di tipo sportivo che hanno l' obiettivo di migliorare la maneggevolezza e la stabilità alle alte velocità e nei cambi di direzione più repentini.

Per il momento non sono state diffuse immagini dell’abitacolo, dove è presumibile immaginare che verranno utilizzati materiali e strumentazioni di derivazione sportiva. Inoltre, ad oggi, non è possibile conoscere informazioni ufficiali in merito ai propulsori che saranno disponibili su questa versione. È possibile ipotizzare che la versione Nismo adotterà una variante dell’unità turbo da 1.6 litri attualmente disponibile a listino e capace di sviluppare 190 CV. 

Il costruttore ha però annunciato che la versione di serie della Nissan Juke Nismo sarà disponibile presso le concessionarie ufficiali del Vecchio Continente a partire da gennaio 2013.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Nissan Juke
Modelli top Nissan
Maggiori info
Nissan