concept

Nissan Z Proto, la nuova “Z” ha un che di retrò

-

La Casa nipponica prepara la nuova generazione della longeva coupé sportiva con una concept car che sembra molto vicina alla versione finale

La nuova generazione della coupé che sinora è stata la Nissan 370Z si ispirerà fortemente al passato. E' quanto esprime il linguaggio stilistico adottato per la Nissan Z Proto, una concept car presentata dal marchio nipponico che anticipa le forme del nuovo modello della longeva serie “Z”.

La Z Proto sfoggia una carrozzeria in giallo perlato, che è un tributo alla livrea più comune della Z di prima generazione, la S30, e alla successiva 300ZX, abbinata ad un tetto in nero.

La somiglianza con la capostipite di cinquant'anni fa è ancora più evidente nella vista laterale, con un posteriore lievemente più basso dell'anteriore che conferiva alla Z e conferisce anche alla Z Proto un look molto personale.

Le matite dei progettisti di Nissan si sono ispirate alla tradizione anche per quanto riguarda i gruppi ottici a led con i due semicerchi che ricordano quelli della 240ZG degli anni '70 commercializzata solo in Giappone e per le luci posteriori che strizzano l'occhio alla 300ZX con gruppi ottici incastonati in una fascia rettangolare nera che abbraccia anche i lati.

«Creare un’immagine che unisse un’estetica rétro a suggestioni avveniristiche è stata una sfida. I nostri designer hanno fatto numerosi studi, cercando di individuare l’elemento che ha decretato il successo di ogni generazione. Alla fine abbiamo deciso che Z Proto avrebbe viaggiato nel tempo, attraverso i decenni e verso il futuro», spiega Alfonso Albaisa, Senior Vice President Global Design Nissan.

Molto di quanto mostrato dalla Z Proto si rivedrà sul modello di serie in predicato di essere lanciato non prima del 2021, compreso l'abitacolo che sembra essere già nella versione finale.

Gli interni hanno un che di racing: tutte le informazioni principali sono mostrate su un display digitale da 12,3”, leggibili a colpo d’occhio dal pilota come l’indicatore rosso di cambio marcia posizionato a ore 12, mentre il nuovo volante offre l’accesso immediato ai comandi, senza perdere la sua estetica vintage. 

Lunga 4,4 metri e larga 1,85, la Nissan Z Proto è spinta da un motore V6 biturbo abbinato ad un cambio manuale a 6 marce.

  • OsteoRider, Ferrara (FE)

    6 cilindri biturbo e cambio manuale, grazie Nissan. Spero la facciate anche leggera visto che il peso eccessivo era l'unico vero difetto dell'ultima versione.
Inserisci il tuo commento
Altri su Nissan 370Z Coupé
Modelli top Nissan
Maggiori info
Nissan