foto spia

Nuova Land Rover Defender sul set di 007 “No Time To Die”

-

Su Instagram “paparazzato” un esemplare privo di camuffature

Nuova Land Rover Defender sul set di 007 “No Time To Die”

Continuano i “paparazzamenti” sulla nuova Land Rover Defender che sarà presentata il mese prossimo. Intanto quella che può essere considerata la seconda generazione del popolarissimo fuoristrada britannico è impegnata sul set di 007 “No Time To Die”, il nuovo sequel della saga 007 che arriverà sulle sale cinematografiche italiane nel 2020.

Stavolta il nuovo fuoristrada di Solihull compare su Instagram, fotografato da un utente. Tra le particolarità si notano la notevole luce a terra, i fari a led tondi alla maniera della precedente, ma incassati in un alloggiamento con copertura in plexiglas di foggia squadrata.

L’esemplare immortalato durante la lavorazione della nuova avventura dell’agente 007, che sarà interpretato per l’ultima volta da Daniel Craig, mostra anche la presenza dei vetri alpini e di piastre in alluminio a trama “mandorlata” per rendere calpestabile il cofano che saranno proposte come optional.

La nuova Defender sarà disponibile nella versione a passo corto Defender 90 (passo 2,59 metri, lunghezza totale di 4,32 metri) da 5 a 6 posti e Defender 110 (passo 3,02 metri, lunghezza 4,76 metri) da 5 a 7 posti. Sulla base di quest’ultima deriverà la Defender 130 da 5,10 metri con fino a 8 posti a sedere che arriverà sul mercato nel 2021.

Le motorizzazioni saranno le benzina P300 e P400, le Diesel D200 e D240 e, novità, la ibrida plug-in P300e già impiegata sulla Range Rover. Dal 2021 si aggiungerà anche la più potente D300 a gasolio.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Land Rover Defender
Modelli top Land Rover
Maggiori info
Land Rover