curiosità

Opel Corsa Eco 3, nel 1995 la Corsa da 3 l/100 km

-

Una campionessa di economia, che però rimase un prototipo

Negli anni '90 diverse Case iniziarono a sentire l'esigenza di proporre auto molto più efficienti di quanto fatto sino ad allora. L'obiettivo era particolarmente sentito in Germania, dove i costruttori avevano fissato un obiettivo ambizioso: quello dei 3 litri per 100 km.

Opel presentò nel 1995 al Salone di Francoforte la propria proposta: era una Opel Corsa di seconda generazione che adottava tutta una serie di accorgimenti per raggiungere il traguardo. Fu battezzata Opel Corsa Eco 3.

Buona parte della carrozzeria della Opel Corsa Eco 3 era realizzata con materiali leggeri come la fibra di carbonio e policarbonato. Porte, paraurti, portellone posteriore, parafanghi e tetto erano realizzati in fibra di carbonio anziché in acciaio, scelta che permise di ridurre di circa 80 kg il peso del prototipo rispetto al modello di serie.

Al contenimento del peso avevano poi contribuito l’uso dell’alluminio per gran parte del componenti dell’impianto frenante e delle sospensioni, del magnesio per le ruote (9 kg) e del policarbonato per componenti di finestrini e fari (17 kg). Erano stati poi utilizzati sedili più leggeri di circa 21 kg.

L'aerodinamica migliorò con l'adozione di uno spoiler anteriore e uno posteriore, bandelle laterali sottoporta ed un sistema di estrazione del flusso d’aria dal circuito di raffreddamento che abbassavano il Cx a 0,295.

Il longevo motore 1.7 turbodiesel 16 valvole a gasolio della Casa di Russelsheim venne modificato in una versione da 63 CV e una coppia massima di 140 Nm dotato di tecnologia start/stop e abbinato ad un cambio inserito in una scatola in magnesio che ne riduceva il peso di circa 3 kg. La Corsa Eco 3 raggiunse l'obiettivo, ma non ebbe un seguito commerciale, visti gli alti costi di produzione.

Consumava 2,6 litri/100 km alla velocità costante di 90 km/h, 3,6 a 120 km/h, 4 nel ciclo urbano. Accelerava da 0 a 100 km/h in 15 secondi e raggiungeva una velocità massima di 150 km/h.

A immettere per prima sul mercato vetture da 3 l/100 km fu però il Gruppo Volkswagen, con le versioni 3L, le Volkswagen Lupo 3L e Seat Arosa 3L dotate di motore 1.2 litri TDI a gasolio che venne adottato anche sulla Audi A2.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Opel Corsa
Modelli top Opel
Maggiori info
Opel
  • General Motors Italia S.r.l. Piazzale dell'Industria, 40

    06-54652000   http://www.opel.it