novità

Peugeot 207 GTi

-

Ecco la nuova 207 GTi, con 175 CV!

Peugeot 207 GTi

Forse, la divertentissima 207 THP da 150 CV poteva sembrare già un punto di arrivo per la gamma della piccola “Feline” francese…ma la passione del Leone per le piccole bombe è innata e la disponibilità di una versione da 175 CV dell’eccellete millesei a benzina turbocompresso (sviluppato in collaborazione con BMW) non poteva che dare vita ad una inedita versione 207 GTi.

Torna, dunque, quella mitica sigla che fu sinonimo di prestazioni assolute per due versioni della 205, la 1.6 GTI e la 1.9 GTI, con un bagaglio di sicurezza e prestazioni elevatissimo: 220 km/h, 0-100 in 7.1 secondi, 80-120 km/h in 5° in soli 7 secondi ed un 0-1000 m in soli 27.8 secondi…parlano chiaro.

E la RC dove è finita? Per il momento sembra, ma ribadiamo il “sembra”, che GTi abbia sostituito la sigla che ha reso popolare la più veloce delle 206 di serie, anche se una iniezione di 17 CV – per un totale di 192! – già introdotta sulla “cugina” Mini John Cooper Works fa ben sperare chi sogna di trovare un’erede alla propria 206 RC.
La nostra sensazione è confermata dal fatto che Peugeot abbia deciso di conservare uno stile pressoché identico a quello della 207 THP a tre porte in allestimento Sport – di per sé ben caratterizzato in chiave sportiva -.

Il quattro cilindri 1.6 16V THP 128 kW (175 cv), contraddistinto da un elevato rapporto di compressione (10,5:1), è l’ultimo nato della famiglia dei motori benzina frutto della collaborazione tra PSA Peugeot Citroën e  BMW Group. Viene costruito nello stabilimento PSA Peugeot Citroën di Douvrin (Francia).

Siglato EP6DTS è la versione sportiva dell’EP6DT: sviluppa 153 Nm già a 1 000 g/min ed a 1 600 g/min si raggiunge il valore massimo di 240 Nm che resta invariato fino ai 4 500 g/min per poi diminuire, ma è ancora di 204 Nm a 6 000 g/min.
Il valore massimo può essere portato momentaneamente a 260 Nm grazie alla funzione overboost che aumenta la pressione di sovralimentazione del motore in caso di forte sollecitazione dell’acceleratore. L’overboost si attiva su una delle tre marce superiori, dai regimi più bassi fino a 5200 g/mn.

All’interno la vettura mantiene sostanzialmente invariato l’arredamento della 207 adattandolo a quattro passeggeri.
Non mancano, ovviamente, i sedili avvolgenti, il volante con zone conformate per il pollice (per una impugnatura migliore) ed una inedita strumentazione con serigrafia a scacchi. Di serie la climatizzazione automatica, mentre per quanto concerne l’offerta hi-fi Peugeot propone due pacchetti, di cui uno con il Sistema RT3 con navigazione satellitare, gli aiuti alla guida, come il regolatore e limitatore di velocità.

La 207 GTi è già disponibile presso le concessionarie italiane ad un prezzo di 22.800 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Peugeot 207
  • CIR 2013. Peugeot 207 Targa Florio Limited Edition! Italiano Rally 25 set 2013

    CIR 2013. Peugeot 207 Targa Florio Limited Edition!

    di Piero Batini
    Per celebrare la partecipazione alla “Corsa più antica del Mondo” (e a caccia di punti per il Campionato) Peugeot Sport Italia schiera il recordman della Targa Florio e la S2000, con la quale il Campione ha già vinto nel 2011 | P. Batini
  • Una Peugeot 207 S2000 “spazzola” le piste da sci video 23 mar 2012

    Una Peugeot 207 S2000 “spazzola” le piste da sci

    di Matteo Valenti
    News | Il video mostra un’emozionante sfida su una pista da sci tra il Campione italiano di rally Paolo Andreucci, alla guida della Peugeot 207 S2000, e la sua navigatrice e compagna Anna Andreussi, che per l’occasione ha inforcato un paio di sci da discesa
  • Peugeot 207 Sweet Years nuovo allestimento 27 apr 2011

    Peugeot 207 Sweet Years

    News | Dopo 107 anche la gamma 207 veste la moda del pacchetto Sweet Years
Maggiori info
Peugeot