strategie

Renault all'attacco nei veicoli commerciali con una strategia a 360°

-

Renault ha sviluppato una strategia davvero innovativa per conquistare nuove quote di mercato nel campo dei veicoli commerciali. Obiettivo? Rimanere i primi in Europa e diventare ancora più forti in Italia

Renault all'attacco nei veicoli commerciali con una strategia a 360°

Milano - Sono numeri che fanno girare la testa quelli di Renault. Ma per una volta non stiamo parlando delle performance delle auto, che sulla spinta del nuovo design impresso da Laurens Van Den Acker stanno raggiungendo risultati di vendita sorprendenti (in particolar modo Clio e Captur). In questo caso ci riferiamo infatti ai veicoli commerciali (LCV – Light Commercial Vehicle), una realtà di cui si sente parlare forse un po' meno ma altrettanto importante per la Losanga.

Renault: leader nei veicoli commerciali (in Europa)

Renault infatti è leader del mercato dei veicoli commerciali leggeri in Europa fin dal 1998, con una quota del 14,2%, pari a 230.945 unità vendute nell'ultimo anno. In Italia poi scala ben due posizioni passando, nel 2014, dal quinto al terzo posto sul mercato totale LCV, conquistando il podio con una quota di mercato pari al 7,3% che si traducono in 8.627 unità vendute. Inoltre i Francesi della Losanga sono tra i pochissimi a progettare e costruirsi in proprio l'intera gamma di modelli, mentre i competitor giocano su alleanze e modelli realizzati in partnership con altri costruttori.

 

Del resto Renault può vantare più di 100 anni di storia nella progettazione e produzione dei veicoli commerciali, che ancora oggi vengono prodotti in Francia, in particolare negli stabilimenti di Sandouville dove viene realizzato il nuovo Trafic, di Batilly riservato al nuovo Master e di Maubeuge, che ospita le linee di montaggio del Kangoo.  Per farsi un'idea dell'importanza dei veicoli commerciali all'interno della famiglia Renault basterà dire che il sito di Maubeuge nel 2013 ha festeggiato la cinquemilionesima vettura realizzata dall’inaugurazione del 1969, traguardo raggiunto peraltro con un curioso Kangoo Z.E (veicolo 100% elettrico).

renault business boosted tour (11)
La gamma veicoli commerciali Renault è stata recentemente rinnovata con il nuovo Trafic

Business Booster Tour: 100 tappe per conoscere i commerciali Renault

Dal momento che dopo anni di crisi profonda anche il mondo dei veicoli commerciali sembra iniziare a mandare timidi segnali di ripresa, Renault ha pensato bene di partire all'attacco, con una strategia pensata appositamente per conquistare una quota di mercato ancora più generosa anche nel nostro Paese. Il suo nome è Business Booster Tour e si tratta di un progetto davvero innovativo pensato per raggiungere in 100 tappe i professionisti di tutta Italia. Gli uomini della Losanga hanno dato vita ad una vera e propria carovana di veicoli commerciali allestiti che viaggeranno in giro per l'Italia per presentare alcune delle soluzioni di allestimento proposte da Renault con la collaborazione dei propri partner allestitori.

renault business boosted tour (19)
Renault offre persino versioni con cassone ribaltabile

 

Business Booster Tour coinvolgerà tutta la Rete Renault per 12 mesi, da gennaio a dicembre 2015 con un itinerario di 100 tappe durante le quali ogni concessionario per circa due settimane avrà a disposizione una delle 5 carovane di veicoli allestiti da esporre e presentare alla propria clientela professionale.

 

Per dar vita a questo Tour sono stati coinvolti 12 allestitori partner, allestiti 26 veicoli e organizzate 5 carovane che progressivamente toccheranno le 100 città rappresentative.  L'obiettivo di Renault con il progetto Business Booster Tour è quello di trasmettere alle aziende e ai potenziali clienti la qualità dei propri prodotti e la professionalità della propria rete di vendita.

Renault può vantare più di 100 anni di storia nella progettazione e produzione dei veicoli commerciali

App e sito Internet gratuiti per i professionisti

Ma Renault alza la posta in gioco e sfida la concorrenza con un'iniziativa davvero fuori dagli schiemi. Nel corso del 2015 infatti la Losanga lancerà una piattaforma trasversale che vuole rispondere alle necessità delle piccole aziende, come quelle a conduzione famigliare, con una serie di strumenti tecnologici attuali e dalla grande potenzialità. Sarà infatti disponibile la Renault Business Booster App, un’applicazione mobile unica e inedita, che potrà essere condivisa con tutti i membri della stessa azienda. Questa appa per dispositivi mobile metterà a disposizione tool creati direttamente da Renault ed integrerà alcune soluzioni pensate da Google per le imprese al fine di potenziare il lavoro di tutti i giorni attraverso i canali digitali. 

renault business boosted tour (12)
Il nuovo Master

 

Ma non è tutto perché grazie a Business Booster Mywebsite, uno strumento semplice ideato per gli imprenditori, sarà possibile creare gratuitamente il sito della propria azienda in pochi passi per beneficiare di una maggiore visibilità online. Al fine di introdurre le imprese familiari a questi tool digitali e migliorarne il business, Renault organizza inoltre i Business Booster Seminar, veri e propri workshop svolti da esperti del web sull'utilizzo delle soluzioni Google; tali workshop si terranno presso le concessionarie Renault.

Una gamma articolata e completa

Per aggredire il mercato italiano però il Gruppo Renault può contare anche su strumenti molto più tradizionali e prima di tutto su una gamma modelli completamente rinnovata e soprattutto molto articolata. Con i nuovi Renault Trafic e Renault Master, la gamma Renault è tra le più giovani e complete del mercato, offrendo ben 4 modelli declinati in un totale di oltre 450 versioni. Oltre alla grande varietà di veicoli presenti nella gamma, Renault offre poi una moltitudine di veicoli allestiti per il trasporto merci, trasporto alimenti, trasporto animali, emergenza, trasporto disabili, bus e servizi funebri.

renault business boosted tour (28)
La gamma veicoli commerciali è davvero vastissima

Renault Pro+

L'ultima arma escogitata da Renault per fare veramente la differenza sul mercato italiano è il Renault Pro+, un programma nato nel 2009 e realizzato su misura per i clienti dei veicoli commerciali, oggi presente con 35 centri sull’intera Rete nazionale. Renault Pro+ vuole assicurare una risposta pratica ed efficace ad ogni esigenza dei clienti professionali, sviluppata attorno al concetto di “one stop shop” (tutto in un unico luogo), dalla vendita all’assistenza, fino ai servizi accessori.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Renault Trafic Furgone
Modelli top Renault
Maggiori info
Renault