nuovo look

Seat Ibiza restyling

-

Novità nel design della carrozzeria e negli interni, con motori fino a 180 CV.

Seat Ibiza restyling

A quattro anni esatti dal debutto sul mercato italiano, nemmeno l'Ibiza sfugge alla legge del restyling e così la compatta spagnola si presenta con un desegn aggiornato in numerosi particolari della carrozzeria e interni rivisitati.

Più grinta
Le modifiche estetiche hanno accentuato il carattere già sportiveggiante dell'Ibiza, in linea con il nuovo corso del marchio spagnolo. Più in dettaglio, è cambiato il paraurti anteriore, ora più avvolgente, mentre la griglia a nido d'ape suggerisce una bella carica di grinta. Dietro, invece, spiccano il terminale di scarico a
vista – per le motorizzazioni da 100 cavalli o più – i gruppi ottici di color rosso scuro e il nome “Ibiza” collocato al centro del portellone, sotto il logo SEAT.
I cerchi sono da 15 pollici in acciaio per la versione Reference con pneumatici 195/55, ma già dalla versione Stylance sono di serie cerchi in lega da 16” con pneumatici 205/45. Per i modelli FR e Cupram infine, sono disponibili appositi cerchi da 17” con design specifico.

Come anticipatò, le novità hanno coinvolto anche gli interni, dove sono cambiati il cruscotto, i pannelli delle portiere, il design del volante e della leva del cambio, mentre la consolle centrale e le bocchette d’aerazione hanno nuove finiture in color argento.

Diesel da 160 CV e benzina da 180 CV!
Cinque gli allestimenti previsti dalla Casa -
Reference, Stylance, Sport, FR e Cupra - che combinati con le nove motorizzazioni disponibili compongono una gamma composta da un totale di 16 versioni.

I motori benzina partono dal 1.4 16V 75 CV – disponibile con cambio manuale e automatico – per passare quindi alla versione da 100 CV (sempre 1.4) quindi al 1.8 20V Turbo da 150 e 180 CV, riservati rispettivamente alla versione FR e Cupra. Tutte queste motorizzazioni sono disponibili con il cambio manuale a 5 marce.
Sul fronte del diesel, invece, è possibile scegliere tra cinque propulsori, tutti a iniezione diretta: due 1.4 litri da 70 e 80 CV e tre 1.9 litri da 100, 130 (per la Ibiza FR) e 160 CV (per la Ibiza Cupra). Questi ultimi due propulsori sono abbinati a cambi manuali a sei marce, mentre gli altri tre motori sono abbinati a quelli a cinque marce.

Infine, sono addirittura quattro le tarature differenti per l'assetto: da quella standard - e più "soft" - per gli allestimenti Reference e Stylance, par passare quindi a soluzioni progressivamente più sportive per le versioni Sport, FR e Cupra.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su SEAT Ibiza
Modelli top SEAT
Maggiori info
SEAT