Automoto.it per Jaguar

Jaguar E-Pace, Come va in... Famiglia [Video]

-

Il SUV premium britannico nuovamente alla prova: questa volta in...Famiglia. Spazio, versatilità, materiali costruttivi e tecnologia sotto la lente dei nostri tester

Eccoci alla terza puntata della nostra rubrica “Come va in” con protagonista Jaguar E-Pace. Approfondiamo in quest'occasione l’utilizzo del SUV britannico nell'ambito della famiglia, dove a contare sono soprattutto ergonomia e spazi offerti agli occupanti. La piattaforma utilizzata (JLR D8), condivisa con modelli Land Rover ma evoluta per E-Pace nelle sospensioni, offre buona abitabilità sia davanti che dietro grazie ad un passo di 2,7 metri. Un valore importante per una vettura che non supera i 4,5 metri di lunghezza.

Un abitacolo spazioso che ha pochi difetti nell'uso in famiglia: solamente l'accesso alla fila di sedili posteriori è limitata dalla geometria e dalla ridotta apertura della porta; questo per questioni di stile e quindi forme volutamente ricercate dgli stilisti Jaguar. Anche seduti dietro la percezione premium di Jaguar è però evidente, con areazione e riscaldamento dedicati, anche dei sedili, più tre connessioni USB ideali per la ricaricarica dei cellulari.

Una percezione generale, quella della qualità e della attenzione per il dettaglio, che unisce richiami classici e tipici della tradizione Jaguar, suppur rideclinati con stile moderno e focus sul guidatore. Uno stile a colpo d’occhio razionale e pulito, con una disposizione dei comandi a centro plancia molto razionale ed efficace, ma anche tecnologico grazie alla strumentazione mista analogica/digitale (opzionale quella full-digital) e lo schermo touchscreen 10’’ che spicca al centro della plancia. Apprezzabilissima la dotazione opzionale, soprattutto la selleria ed i rivestimenti in pelle Windsor, proprio come nell’esemplare da noi provato: qualità e finitura realmente degne del blasone Jaguar. Volendo fare solamente alcune plastiche, in particolar modo quelle attorno al volante, non sposano a pieno la lussuosità del brand. Lo stesso vale per la timbrica dei motori a gasolio, mentre con quelli benzina si trova piena soddisfazione, anche in quanto a insonorizzazione, oltre che comfort in abitacolo durante la guida.

Il vano bagagli di forma regolare e ben accessibile, con portellone elettro attuato e quattro ganci a disposizione, parte da 577 litri con un doppio fondo molto gradito da 30 litri circa. E' sempre ben illuminato, grazie a punti luce interni e dall’alto. Un bagagliaio estendibile poi a 1234 litri di volume, abbattendo gli schienali dei sedili posteriori in sezione 60:40. Come mostrato nel nostro video, tre occupanti con rispettivi bagagli, valigie, zaini e anche sci, trovano lo spazio necessario. Gli attacchi Isofix presenti consentono un rapido fissaggio di seggiolini per bimbi, posteriormente, mentre in quanto a vani porta oggetto non mancano per nessuno. Bevande ma anche smartphone e occhiali si posizionano agevolmente, così come non mancano anche davanti punti di ricarica attraverso USB e presa 12v.

Sul mercato

Con un listino prezzi che, promozioni a parte, attacca da 36.800 euro, Jaguar E-Pace offre un’ampia varietà di scelta, toccando target diversi e sfiorando i confini del proprio segmento grazie alle versioni più ricche e le motorizzazioni più potenti. I motori sono benzina o gasolio, con trazione anteriore o integrale, su quattro livelli di allestimento. Se sul fronte dei diesel il compromesso più popolare nel Bel Paese può risultare il 2.0 quattro cilindri da 180 CV, tra i benzina spicca invece il 2.0 sovralimentato da 249 CV che si posiziona al limite del superbollo. Un modello ben dotato e arricchito di qualche optional, come quello oggetto del nostro test (D180 SE, automatico AWD) supera i 55mila euro di listino, variabili secondo le dotazioni scelte. Sempre compresa nel prezzo l’utile Jaguar Care, che per tre anni (100.000 Km) offre sia copertura di garanzia sia i servizi di assistenza e tagliando inclusi.

Scheda tecnica - 2.0D 180 CV AWD aut.

CARROZZERIA
Suv e Fuoristrada
Numero porte    5
Numero posti     5
Bagagliaio          577 / 1.234 dm3
Capacità serbatoio          56 litri
Massa in ordine di marcia             1.843 kg
Massa rimorchiabile max              0 kg
Lunghezza           440 cm
Larghezza           198 cm
Altezza  165 cm
Passo    268 cm
MOTORE
Motore 4 cilindri in linea
Cilindrata            1.999 cc
Alimentazione    Diesel
Potenza max/regime      132 KW (179 CV) 4.000 giri/min
Coppia massima               430 Nm
Trazione              Integrale
Cambio Sequenziale
Marce   9
PRESTAZIONI
Velocità max      205 km/h
Accelerazione 0-100km/h             9,3 secondi
Omologazione antinquin.             Euro 6
Emissioni CO2    147 g/km
CONSUMI
Urbano 7 l/100 km
Extraurbano       5 l/100 km
Misto    6 l/100 km
  • piergiorgio.marti, Milano (MI)

    Si parla di 577 litri di bagagliaio!!
    Siamo sicuri?

    Sul sito Jaguar si parla di 577l, sulla brochure idem e su tutti i siti anche....solo OmniAuto nella sua videoprova parla di 477 litri....secondo me più plausibile. Anche perchè 577 litri vuol dire un bagagliaio più grande della Stelvio, del Q5 o dell'X3 che si fermano a 550 litri. Mmmm.

    Confermate? Grazie
Inserisci il tuo commento
Altri su Jaguar E-Pace
Maggiori info
Jaguar