Ginevra 2014

Mazda Hazumi concept: ecco come sarà la futura Mazda2

-

la Casa di Hiroshima ha tolto definitivamente i veli alla Mazda Hazumi concept, un nuovo prototipo che anticipa le sembianze della futura Mazda2 e porta al debutto il nuovo diesel downsizing da 1.5 litri Skyactiv-D

Mazda Hazumi concept: ecco come sarà la futura Mazda2

Dopo aver fatto salire la suspense diffondendo la prima immagine teaser, la Casa di Hiroshima ha tolto definitivamente i veli alla Mazda Hazumi concept, un nuovo prototipo che anticipa le sembianze della futura Mazda2, la compatta di segmento B attesa per fine dell’anno.

Un'evoluzione del design Kodo

La Hazumi concept evolve il design Kodo – Soul of Motion, che ha ispirato tutti gli ultimi modelli del marchio giapponese (Mazda6 e Mazda3 in particolare, ma anche il best seller CX-5) mettendo in mostra uno stile davvero dinamico e coinvolgente, che trasforma questa concept car in una piccola peste dal sapore decisamente sportivo.

 

Il merito è di alcuni dettagli come la calandra vistosa anteriore a sbalzo, i grandi cerchi in lega, le linee di forza tagliente e il doppio terminale di scarico centrale che spicca al posteriore.

 

Cinque porte, la Hazumi concept è lunga 4.070 mm, larga 1.730 ed alta 1.450, con un passo di 2.585 mm e cerchi in lega da 18 pollici che calzano pneumatici 215/45. L’abitacolo iper tecnologico del prototipo offre spazio a sufficienza per ospitare quattro passeggeri che possono interfacciarsi con il sofisticato sistema multimediale Mazda Connect proposto in abbinamento ad un raffinato head-up display che domina la plancia.

mazda hazumi concept 17
La Mazda Hazumi concept ancticipa la futura Mazda2 attesa per fine anno

Arriva il diesel downsizing

Questo prototipo è molto importante anche per quanto si nasconde sotto al cofano. Si tratta del nuovissimo 1.5 turbo diesel Skyactiv-D già in regola con la normativa Euro6.

 

Si tratta di una nuova unità di piccola cubatura, che promette grande efficienza, con cui la Casa giapponese sembra voler finalmente ampliare la sua gamma motorizzazioni a gasolio, che oggi si compone soltanto del 2.2 Skyactiv D, un motore certamente prestazionale e parco nei consumi, ma forse troppo sovradimensionato per quanto riguarda la cubautra, almeno per i gusti degli automobilisti europei.

 

Abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti, il nuovo 1.5 Skyactiv-D garantisce alla Hazumi concept di non superare una media di emissioni pari a 90 g/km. Anche questo prototipo è stato dotato di tutte le più moderne tecnologie Skyactiv, che sono state però tarate sulle esigenze specifiche di una citycar compatta.

mazda hazumi concept 33
Abitacolo ipertecnologico per la Hazumi

Quando vedremo la nuova Mazda2?

La nuova Mazda2, ispirata alla Hazumi concept, potrebbe arrivare già al prossimo Salone di Parigi in ottobre, per poi essere commercializzata all’inizio del 2015.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mazda Mazda2
Modelli top Mazda
Maggiori info
Mazda
  • Mazda Motor Italia S.p.A. Viale Alessandro Marchetti, 105
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 062 932   http://www.mazda.it/