Spy

Porsche 918 Spyder: al ‘Ring in livrea Martini Racing

-

Avvistata al Nürburgring una Porsche 918 Spyder con una inedita livrea Martini in bianco e nero. Allo studio una versione Track Race, che rinuncerebbe alla verniciatura per contenere ulteriormente il peso

Porsche 918 Spyder: al ‘Ring in livrea Martini Racing

La Casa di Zuffenhausen continua a mantenere viva l’attenzione riguardo alla Porsche 918 Spyder, innovativa supercar ibrida che dovrebbe arrivare sul mercato in versione definitiva nella seconda metà del prossimo anno. Sebbene il debutto ufficiale della vettura dovrebbe essere confermato per il prossimo Salone di Ginevra di marzo, il costruttore tedesco sta diffondendo periodicamente non solo una serie informazioni tecniche riguardo alla vettura, ma anche fotografie dei muletti in fase di test. Come se non bastasse, è già possibile conoscere oggi il prezzo a cui verrà offerta nel nostro Paese la vettura, che peraltro è già entrata nel listino di Auomoto.it.

Una nuova immagine spia, questa volta scattata non ufficialmente dalle recinzioni del Nürburgring, si rivela particolarmente interessante dal momento che mostra il muletto della Porsche 918 Spyder con una inedita colorazione per la carrozzeria. La vettura, impegnata sulla Nordschleife per una fase di test di collaudo, sfoggia una reinterpretazione in bianco e nero della gloriosa livrea Martini Racing, che molti ricorderanno utilizzata su alcune delle più vittoriose auto da competizione della storia, a partire proprio dalle mitiche Porsche 917 che correvano nel campionato Sport e Prototipi o alla 24 Ore di Le Mans negli anni '60 e '70.


Al volante della 918 in livrea Martini si trovava un pilota tedesco d’eccezione, Walter Röhrl, vincitore di due mondiali rally. Nel frattempo però cominciano a trapelare ulteriori dettagli in merito alla supercar ibrida tedesca. In particolare proprio questi scatti, che rivelano inedite appendici aerodinamiche rispetto alla immagini fino ad ora diffuse, sembrerebbero confermare che gli ingegneri di Zuffenhausen siano impegnati a sviluppare una versione ancora più sportiva, studiata appositamente per l’utilizzo in pista della 918.


Attualmente la scheda tecnica della vettura parla di un peso contenuto entro la soglia dei 1.395 Kg, un dato che, se dovesse essere confermato, rappresenterebbe senza dubbio un ottimo risultato, considerato che la vettura viene equipaggiata con un powertrain ibrido, che comporta normalmente aggravi in termini di massa complessiva per via delle batterie.

Nonostante ciò, sembra che il costruttore sia impegnato a mettere a punto un allestimento “Race Track”, grazie a cui si dovrebbero risparmiare ulteriori 30 Kg di peso. Allo stesso modo della Porsche 911 GT3 RS, che per esempio non viene fornita di maniglie interne (sostituite con semplici e più leggere cinghie), navigatore e, nelle versioni più estreme, nemmeno di condizionatore, la versione Track Race della 918 verrà alleggerita togliendo tutte le componenti ritenute superflue per un utilizzo in pista e verrà dotata di cerchi in lega superleggera. Inoltre la Porsche 918 in allestimento Race Track dovrebbe comprendere anche l'opzione no-color, ovvero priva di verniciatura, una soluzione che consentirebbe di contenere ulteriormente il peso complessivo in ordine di marcia.

Ricordiamo che la supercar ibrida tedesca, che si prepara a sfidare sul mercato la prossima generazione della Ferrari Enzo, dovrebbe entrare in produzione nel mese di settembre 2013, per essere poi commercializzata sul mercato in sole 918 unità. La potenza complessiva della dovrebbe attestarsi attorno ad un valore prossimo ai 770 CV, erogati da un V8 da 4.6 litri V8 da 570 CV, abbinato a due motori elettrici da 230 CV totali circa.


La Porsche ibrida dovrebbe essere in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e di la velocità massima di 325 km/h. Da record i valori di consumo dichiarati, che secondo la Casa, si attestano attorno ad un valore medio di 3 l/100 Km, con un’autonomia di 25 Km in modalità 100% elettrica ad emissioni locali zero. Secondo le previsioni della Porsche, infine, un cliente su 5 potrebbe optare per il pacchetto Race Track.

 

Foto: gtspirit.com

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche 918
Maggiori info
Porsche