Attualità

Auto elettriche, la Germania sorpassa la Norvegia nelle vendite

-

La Germania strappa alla Norvegia il primato delle vendite di auto elettriche a livello europeo

Auto elettriche, la Germania sorpassa la Norvegia nelle vendite

La Germania ha perfezionato il sorpasso sulla Norvegia per il primato delle vendite di auto elettriche in Europa: lo scorso mese in Germania sono state acquistate 57.333 vetture green, contro le 56.893 commercializzate in Norvegia. Si tratta di un risultato storico, visto che la Norvegia è stata la nazione europea con il maggior numero di vendite di veicoli ecosostenibili sin dal lontano 2010, anno in cui fece il proprio debutto la Nissan Leaf, la prima vettura elettrica pensata per la produzione di serie.

La Norvegia, pioniera nel campo degli incentivi all'acquisto di vetture elettriche, ha una popolazione di poco più di 5 milioni di abitanti. Inevitabile che, con l'accelerazione della corsa all'elettrificazione, una nazione come la Germania, con una popolazione di oltre 80 milioni di persone, finisse per superarla come volumi di vendite di auto green. Di recente, l'esecutivo tedesco ha aumentato gli incentivi per le auto elettriche. Il contributo, erogato solo qualora il prezzo dell'auto non superi i 40.000 euro, è salito del 50%, toccando quota 6.000 euro. 

A questi incentivi fa il paio l'ampliamento dell'offerta di vetture elettriche da parte dei principali attori del settore automotive tedesco. Volkswagen, BMW e Daimler hanno annunciato piani ambiziosi per l'elettrificazione della propria gamma: secondo le proiezioni di BMW, le auto elettriche costituiranno un quarto del volume di vendite nel 2021, un terzo nel 2025 e la metà nel 2030. Volkswagen, invece, stima di commercializzare 20 milioni di auto basate sulla piattaforma MEB e 6 milioni sulla PPE entro il 2029.

A fare meglio della Germania nelle vendite di auto elettriche al mondo pensano Stati Uniti e soprattutto Cina, mercato nel quale viene commercializzata la metà di vetture green acquistate a livello globale. La Cina, grazie agli incentivi statali all'acquisto di veicoli ecosostenibili, è diventata negli ultimi anni un mercato chiave per l'elettrico, ma la bolla sembra in procinto di scoppiare, visto che negli ultimi mesi le vendite si sono considerevolmente contratte. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento