Grazie Tesla: Elon Musk vende (e guadagna) ancora senza anticiparlo azioni della sua Casa [7 miliardi]

Grazie Tesla: Elon Musk vende (e guadagna) ancora senza anticiparlo azioni della sua Casa [7 miliardi]
Pubblicità
10 agosto 2022

Ancora una volta si scopre dalle carte che Elon Musk ha compiuto azioni finanziarie pesanti, di quelle dove anche se non ti esponi pubblicamente mentre decidi, poi si legge pubblicamente. Essendo soggette alle verifiche degli enti di tutela sui mercati finanziari.

Musk ha appena venduto, in agosto 2022, azioni della sua Casa auto, Tesla, per quasi 7 miliardi (6,9 miliardi di dollari, con prezzo medio di $ 875 per azione). I suoi critici subito cominciano a parlare, ricordando come lo stesso Musk disse che non si prevedevano da parte sua vendite Tesla, qualche anno addietro. Non si lamenta il fisco americano, pensando che sui corposi guadagni di queste vendite, pesano oltre 1,5 miliardi di tasse. Tradotto, il buon Elon incassa circa 5,25 miliardi di dollari che non sappiamo a cosa servano, non avendo Musk commentato questa grossa operazione finanziaria che tocca la Casa auto più chiacchierata del decennio.

Facendo i conti, in meno di un anno Elon Musk ha fatto girare, o meglio, per quanto ne sappiamo veduto, oltre 30 miliardi di dollari in azioni di Tesla. Qualcuno pensava fossero risorse da impiegare per acquistare e gestire Twitter, ma la vicenda non è andata a buon fine.

Staremo a vedere, se e quali tra le molte attività innovative di Musk assorbiranno investimenti diretti del boss, dichiarati, o se si tratta di altro.

Le quotazioni sul mercato del titolo azionario Tesla, da inizio 2022, sono scese di circa il 17%. A conti fatti, si può stimare che ancora oggi Musk detenga poco meno del 15% di capitale della Casa.

Ultime da Elettrico

Pubblicità
Caricamento commenti...