Formula E. E-Prix Diriyah 2024: ecco gli orari e dove vedere le gare in TV

Formula E. E-Prix Diriyah 2024: ecco gli orari e dove vedere le gare in TV
Pubblicità
  • di Mara Giangregorio
La Formula E prosegue con i prossimi appuntamenti della Season 10, che prevedono i due E-Prix di Diriyah in Arabia Saudita. Ecco quando e dove seguire le gare in TV
  • di Mara Giangregorio
24 gennaio 2024

La Formula E entra ufficialmente nel vivo dopo il primo grande appuntamento della Season 10 a Città del Messico, dove ha trionfato Pascal Wehrlein a bordo della sua Porsche. Ora è tempo di volare in Arabia Saudita per i prossimi due E-Prix che si disputeranno a Diriyah il 26 e il 27 gennaio 2024, valevoli come secondo e terzo round della stagione. Tutti i team cercano conferme in pista per il duro lavoro svolto nella pausa invernale o rifarsi dalla delusione della gara messicana di due settimane fa. Scopriamo quando e dove poter seguire la categoria completamente elettrica in televisione.

Non prendete appuntamenti per le giornate di venerdì e sabato. La ABB FIA Formula E Wolrd Championship torna finalmente in pista e ad attenderla c’è il straordinario circuito cittadino di Diriya che ospiterà le prime due gare notturne della Season 10, illuminate, oltre alla luce delle ventidue monoposto, da LED alimentati da generatori a biocarburante. Il Diriyah Street Circuit è composto da 21 curve lungo i 2.495 km che attraversano le mura storiche della città, patrimonio mondiale dell’UNESCO. L’impresa a cui i piloti saranno chiamati sarà veramente ardua dato che il primo settore è molto tecnico e che si collega poi con la Bobsleigh Run a forma di serpente in curva 6, dove ci sono una serie di cambi di velocità in rapida successione. Il tracciato saudita è il perfetto banco di prova per tutti i team che dovranno calibrare al meglio la gestione e la strategia dell’energia dato il lungo rettilineo che accompagnerà i piloti alla linea del traguardo.

Due settimane fa ci siamo lasciati con un weekend stabilmente dominato da Pascal Wehrlein a bordo della sua Porsche. Il tedesco è stato il pilota che, grazie alle sue abilità combinate al lavoro della casa di Stoccarda, è riuscito ad ottenere la pole position e la vittoria dell’E-Prix di Città del Messico battendo Sebastien Buemi. Adesso è chiamato a replicare le brillanti prestazioni anche in Arabia Saudita se vorrà mantenere la sua prima posizione in solitaria. “Ho avuto sicuramente un buon feeling già durante i test e alla fine della scorsa stagione, era chiaro che abbiamo fatto dei passi in avanti. Il Messico è in qualche modo sempre una pista speciale per noi, ecco perché sono un po' cauto. Ma speriamo di poter confermare che le prestazioni in qualifica e su altre piste” ha dichiarato Wehrlein. In cerca di conferme anche Jaguard, Envision Racing, DS Penske e Maserati che hanno dimostrato di essere sullo stesso passo di Porsche. Di tutt’altro avviso, invece, sono McLaren, Andretti, Nissan, ERT, ABT Cupra, Mahindra che non hanno avuto il debutto sperato per questa Season 10. Anche Antonio Felix Da Costa, pilota di Porsche costretto al ritiro dopo soli due giri, spera il meglio per questi due Round, anche se dovrà scontare una penalità di tre posizioni in griglia di partenza per il contatto avuto con Nico Muller in curva 3.

Formula E. Orari E-Prix Diriyah 2024

Giovedì 25 gennaio

  • Prove libere 1: 15:55 – 16:45 (Sportmediaset.it, discovery+, Formula E App, Formula E YouTube, Formula E Race Centre);

Venerdì 26 gennaio

  • Prove Libere 2: 10:55 – 11:45 (Sportmediaset.it, discovery+, Formula E App, Formula E YouTube, Formula E Race Centre);
  • Qualifica 1: 13:20 – 14:45 (Sportmediaset.it, discovery+);
  • ;Gara 1: 18:00 (Mediaset 20, Eurosport 1, Sportmediaset.it, discovery+)

Sabato 27 gennaio

  • Prove Libere 3: 10:55 – 11:45 (Sportmediaset.it, discovery+, Formula E App, Formula E YouTube, Formula E Race Centre);
  • Qualifica 2: 13:20 – 14:45 (Sportmediaset.it, discovery+);
  • Gara 2: 18:00 (Mediaset 20, Eurosport 1, Sportmediaset.it, discovery+)

Argomenti

Pubblicità