novità 2021

52.900 €, questo il prezzo della “Golf più potente di sempre”

-

Sono finalmente aperti anche in Italia gli ordini per la nuova Golf R, 320 cavalli e uno 0-100km/h in meno di cinque secondi.

52.900 €, questo il prezzo della “Golf più potente di sempre”

Era il 2002 quando veniva lanciata la prima versione di Golf sportiva, la R32: era allora dotata di un sei cilindri 3.2 e di 241 cavalli che la facevano sfrecciare da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi. L’anno successivo segnò l’inizio di un epoca, la Golf R32 del 2003 fu infatti la prima Volkswagen a montare un cambio automatico DSG a doppia frizione; due anni dopo, nel 2005, la seconda versione di R32 venne presentata. Dovemmo però aspettare quattro anni per la terza Golf R che segnò la strada abbandonando il V6 aspirato per lasciare spazio al quattro cilindri turbo-benzina da 270 CV; Nel 2013, infine, l’ultima versione della “berlina cattiva” che portò l’asticella dei cavalli sopra quota 300.

Oggi, diciotto anni dopo la prima R32, sembra proprio che la Golf abbia superato gli esami di maturità: 320 cavalli, 420 Nm di coppia e una velocità massima di 270 km/h con il pacchetto R-Performance. Novità non solo dal punto vista del propulsore, la nuova Golf porta infatti con sé un differenziale posteriore completamente ridisegnato che lavora combinato con il sistema 4MOTION con R-Performance Torque Vectoring. La nuova Golf è infatti in grado di distribuire la trazione non solo tra gli assi, ma anche in modo variabile tra le due ruote posteriori, aumentando l’agilità soprattutto nei cambi di direzione.

Acquistando il pacchetto R-performance è poi possibile portare da 250 a 270 km/h la velocità massima e scegliere il profilo di guida SPECIAL, all’interno del quale tutti i parametri sono tarati in modo specifico. In arrivo nelle concessionarie a inizio 2021, il prezzo di listino si attesta a 52.900 €, non pochi, e comprende cerchi in lega da 18”, clima automatico e fari a LED anteriori e posteriori nella dotazione di serie. Per quanto riguarda gli ADAS, sono disponibili di serie il cruise control adattivo, il front assist e il lane assist; infinta, come sempre per le tedesche, la lista degli optional. La vettura sarà disponibile nelle concessionarie durante il primo trimestre 2021.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Volkswagen Golf
Maggiori info
Volkswagen