novità

BMW M6

-

Prime immagini ed informazioni ufficiali per le nuove M6 F12 (Coupé) ed F13 (Cabrio) dotate del motore V8 biturbo che recentemente ha debuttato anche su M5. 560 CV, differenziale elettronico e sospensioni attive tra le principali caratteristiche

BMW M6

 

La gamma dell'ultima generazione di BMW Serie 6 si completa con l'arrivo della M6, disponibile come nel precedente modello sia in versione Cabrio che Coupé.
 
Rispetto al modello precedente, esattamente come accaduto per la sorella M5, la motorizzazione che pulsa ora sotto il cofano non è più aspirata ed abbandona il curioso schema V10 di derivazione F1 per fare posto ad un più compatto, pulito e potente 4,4 litri V8 "soffiato" dalla tecnologia M TwinPower Turbo.

560 CV e 680 Nm di coppia massima

Una tecnologia che non va interpretata come una sigla dietro la quale si cela semplicemente la sovralimentazione Twin Scroll: sotto questo "ombrello" infatti si celano collettori di scarico "incrociati" per ottimizzare le pressioni delle turbine, l'iniezione diretta High Precision Injection ed il comando valvole Valvetronic.
 
Il risultato della combinazione di questi elementi è un motore in grado di erogare 560 CV tra i 6 ed i 7.000 giri ed una coppia massima di 680 Nm, disponibile già a 1.500 giri. Elevato anche il regime di rotazione al quale i tecnici BMW hanno fissato la zona rossa: 7.200 giri/min.
bmw m6 cabrio (11)
La nuova BMW M6 vanta dettagli estetici in grado di esaltare il look sportivo delle F12 ed F13

Fino a 305 km/h

Grazie a plus del 10% in termini di potenza massima e del 30% in termini di coppia, il nuovo motore è in grado di assicurare alla nuova M6 performance nettamente migliori rispetto al modello precedente: la M6 Coupé passa da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi mentre la cabrio in 4,3. Per passare da 0 a 200 km/h, invece, sono necessari 12,6 secondi alla Coupé e 13,1 alla Cabrio. La velocità massima è fissata per entrambe a 250 km/h ma con il pacchetto M Driver's è possibile alzare la soglia di intervento del limitatore sino a 305 km/h.

Consuma meno

Maggiori prestazioni non significano, come spesso accade ultimamente, maggiori consumi: grazie alle tecnologie di massimizzazione dell'efficienza EfficientDynamics - di cui fa parte anche la funzione Start Stop automatica - le nuove M6 consumano il 30% in meno rispetto al passato con medie che vanno dai 9,9 litri/100 km della Coupé a 10,3 della Cabrio. 232 g/km il livello di emissione di CO2 della Coupé (Euro5) e 239 g/km quello della Cabrio (Euro5).
 
Per entrambi i modelli l'unica trasmissione disponibile è di tipo robotizzato a doppia frizione e sette rapporti. Dotato di funzione manuale, con paddles al volante, o completamente automatica, il nuovo cambio è lo stesso adottato su M5 e come su M5 è dotato di Launch Control e Low Speed Assistance.
bmw m6 coupé (6)
Le ruote posteriori avranno meno problemi a scaricare a terra i 560 CV del nuovo motore V8: di serie c'è il differenziale elettronico M

Differenziale elettronico di serie

Tra le chicche meccaniche si fanno notare il differenziale attivo M con distribuzione variabile della coppia tra le ruote posteriori, ma anche le sospensioni attive Dymanic Damper Control. Tra gli elementi opzionali non mancano i freni carboceramici M ed i cerchi da 20", alternativa ai 19" offerti di serie.
 
Il nuovo pacchetto aerodinamico/stilistico esterno, studiato per rendere decisamente più aggressivo l'aspetto della M6, si riflette anche all'interno grazie all'introduzione di comandi e stilemi M. Tra le novità vi sono i sedili sportivi M con sistema di cinture integrato (optional: sedili multifunzione M), le modanature Carbon Fibre i battitacco illuminati con logo M6, la strumentazione combinata M in tecnologia Black Panel ma anche elementi di confort più classici come il climatizzatore automatico a 2 zone e le luci ambiente.  

Tanta tecnologia onboard

Di serie sono proposte anche le luci adattive LED di serie, il BMW ConnectedDrive e l'Head-Up-Display con unità di visualizzazione M a colori. Non mancano gli abbaglianti automatici "High Beam Assistant", il BMW Night Vision con riconoscimento delle persone, il Lane Departure Warning, l'avvertimento di cambio involontario della corsia di marcia, la telecamera di retromarcia, il Surround View, lo Speed Limit Info e l'accesso a internet. Totale l'integrazione con smartphone e music-player, Real-Time Traffic Information ed applicazioni per la ricezione di webradio.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 6 Cabrio
Altri su BMW Serie 6 Coupé
  • Alex Zanardi nell’Italiano GT al Mugello motorsport 19 set 2019

    Alex Zanardi nell’Italiano GT al Mugello

    News | Il bolognese torna nella serie tricolore. In Toscana condividerà l’abitacolo della BMW M6 GT3 con Erik Johansson e Stefano Comandini
  • 24 Ore di SPA 2018. Pole provvisoria per BMW Endurance 27 lug 2018

    24 Ore di SPA 2018. Pole provvisoria per BMW

    News | In attesa della Superpole di questo pomeriggio uno poker di squali a quattro anelli insegue la M6 GT3 con la miglior media dei tempi
  • BMW M6 GT3: primi test per l'erede della Z4 motorsport 18 mar 2015

    BMW M6 GT3: primi test per l'erede della Z4

    News | Ha girato sulla pista di Portimao l'erede della BMW Z4 GT3 che correrà la sua ultima stagione "ufficiale" nel 2015. A partire dal prossimo anno, infatti, sarà la Coupé su base M6 stradale a rappresentare l'Elica nelle competizioni turismo GT3
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW
BMW