Richiami

FCA, richiamate 72.000 Fiat 500

-

Disposto il richiamo di 72.000 Fiat 500, la maggior parte delle quali negli Stati Uniti

FCA, richiamate 72.000 Fiat 500

FCA ha disposto il richiamo di circa 72.000 Fiat 500, la maggior parte delle quali negli Stati Uniti. Il motivo di questa decisione, che riguarda i model year 2012 e 2013 della 500, sono dei problemi riscontrati alle boccole del cambio, che in alcuni casi possono deteriorarsi se esposte all'umidità e a fonti di calore. 

Qualora questo succedesse, il cavo del cambio potrebbe scollegarsi dalla trasmissione, provocando un ritardo nelle cambiate senza che appaia un avvertimento sul quadro strumenti. Il richiamo interessa soprattutto il Nord America, con 51.788 vetture coinvolte negli USA, 10.627 in Canada, 3.520 in Messico e 6.826 in altri territori nel mondo. 

Richiamo, poi, anche per 109.402 esemplari del furgone Ram ProMaster; in questo caso, i problemi riguardano le ventole di raffreddamento del motore. Delle unità coinvolte, 99.128 sono state commercializzate negli Stati Uniti, 8.025 in Canada e 2.249 in Messico. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Fiat 500
Modelli top Fiat
Maggiori info
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com