Concept car - muscle car

Ford svela la nuova Mustang Lithium: muscle-car elettrica con 800 V, 900 CV e il cambio! (manuale)

-

A Vegas presentato un concept Ford molto cool. La pony-car Mustang elettrica fatta in collaborazione con Webasto. Pensionerà il mito del V8? O lo affiancherà solo, ispirando le versioni sportive delle nuove piccole Ford - VW elettriche (su base MEB) pronte a fregare le nuove Punto - 208

Ford svela la nuova Mustang Lithium: muscle-car elettrica con 800 V, 900 CV e il cambio! (manuale)

Cose cool dal SEMA 2019 di Las Vegas? Parlando di auto americane, la prima è la Ford Mustang Lithium. Si tratta di una concept car, però un domani potrebbe rivoluzionare per le strade il mondo storico e noto della Mustang. Noi l’abbiamo recentemente guidata in versione GT cabrio, la Mustang termica e ha sempre il suo appeal. Qui nel Vecchio continente però, tutto sommato poche ce ne sono e poco incidono sull’immagine di gamma Ford. Pensando al futuro, allora, per quanto blasfemo un concept senza il grande V8 potrebbe “starci”. Starci anche per la clientela globale di Ford, come siamo noi in Europa.

Perché alla fine i puristi Mustang ci sono ovunque ma restano una nicchia ovunque e, anche elettrica, la nuova Mustang resterebbe sempre auto notevole. Per chi la vede solamente o al massimo prova una-tantum, spaventandosi della spinta. Certo manca il rumore, ma onestamente lo hanno in parte già sminuito sul V8, come le vibrazioni in abitacolo.

La Mustang EV, la Litihum spinta unicamente da motori elettrici, ha una potenza massima di 900 CV e una coppia di 1.355 Nm. Pochi dettagli specifici, se non la batteria Webasto da 800 V (tensione non da tutti, a oggi) e le tre modalità di guida, con cambio manuale a 6 marce (Getrag MT82). Questo aspetto, insieme al Torsen (differenziale) sarebbe punto molto gradevole anche ai puristi, ma non per i nuovi potenziali amanti del marchio Ford in chiave sportiva. La Casa infatti ha predisposto prima e meglio di certi costruttori europei (FCA) lo schema di auto elettrificate pronte a entrare in gamma sul mercato. Il target è ben più esteso e amante delle comodità, rispetto a quello Mustang.

Prima si attende il nuovo crossover elettrico Ford, ispirato nel design proprio alla Mustang, poi anche l’auto per tutti. Quella semplice, che non costa troppo e men che meno impegna alla guida. Le piccole e medie elettriche Ford basate su pianale MEB di VW. Allora, per accontentare tutti almeno nell’immagine, non ve le immaginate in versione sportiveggiante, collegate al ruolo di reginetta racing che ha la Mustang? Certo che no, se rimanesse solo chiassosa ed esasperata nei consumi di benzina con quel V8... Attenzione allora, per FCA e PSA che sono pronte a mollare le citycar banali per focalizzare meglio il segmento B, saturandolo nelle varianti della piattaforma (e-)CMP. Questi dagli USA non pensano solo a casa loro, dove la benzina non è un problema, dove la "fiestina" è troppo piccola.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Mustang Cabrio
Altri su Ford Mustang Coupé
Modelli top Ford
Maggiori info
Ford
Ford