Novità

Ford Tourneo e Transit Connect: un tocco SUV con l'allestimento Active

-

Da lavoro o tempo libero, con differenziale meccanico ed altezza da terra aumentata per affrontare anche gli sterrati

Ford amplia la gamma Active con l’introduzione dell’allestimento ispirato al mondo dei SUV su Tourneo Connect e Transit Connect, che sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Le nuove versioni Active offrono un look di ispirazione fuoristradistica, ma anche un differenziale meccanico a slittamento limitato (optional) per una migliore trazione e un’altezza da terra aumentata, caratteristiche utili ai clienti le cui attività commerciali o stili di vita richiedono anche capacità di off-road.

Il Tourneo Connect Active è disponibile nelle versioni a cinque e sette posti e può essere facilmente riconfigurato nella disposizione dei passeggeri grazie ai sedili possono essere spostati per garantire più spazio all’interno per gli occupanti o per i bagagli.

Sia Tourneo Connect Active sia Transit Connect Active possono essere equipaggiati con lo stesso differenziale meccanico a slittamento limitato (mLSD) sviluppato in collaborazione con Quaife che trasferisce automaticamente la coppia del motore in condizioni di scarsa aderenza alla ruota con la massima trazione, consentendo ai veicoli di affrontare anche strade non asfaltate e superfici accidentate o irregolari.

Tourneo Connect Active e Transit Connect Active beneficiano entrambi di un aumento dell’altezza da terra di 24 mm nella parte anteriore e di 9 mm nella parte posteriore, offrendo un migliore maneggevolezza su dossi, buche e superfici stradali difficili.

Sono equipaggiati con barre al tetto per facilitare il trasporto di attrezzature di grandi dimensioni (come rastrelliere per biciclette o canoe) o strumenti di lavoro. I paraurti anteriori e posteriori dotati di appendici dedicate contribuiscono a donare un aspetto più dinamico al veicolo.

Inoltre, sono stati introdotti cerchi in lega Active a cinque razze da 17’’ in metallo lucido, con dettagli scuri a contrasto e la griglia anteriore caratteristica della serie Active. La protezione della carrozzeria è ulteriormente garantita dal rivestimento aggiuntivo laterale, sui passaruota, sul paraurti posteriore e sulle calotte degli specchietti retrovisori, che aiuta a prevenire i graffi quando si affrontano i percorsi più accidentati o quando si caricano strumenti o attrezzature.

Le finiture degli interni migliorano il comfort e la praticità dei veicoli, come gli esclusivi motivi e cuciture per i rivestimenti dei sedili e i dettagli in contrasto blu. Il Tourneo Connect Active a cinque posti è dotato di una panca per la seconda fila 60/40 reclinabile, per facilitare il carico delle attrezzature e per garantire uno spazio bagagli ottimizzato. Il Tourneo Connect Active passo lungo aggiunge altri due posti in terza fila, che è possibile reclinare a terra se non utilizzati.

Nel caso del Transit Connect il volume di carico rimane di 2,9 m³ o 3,6 m³ a seconda del passo prescelto, con carichi utili che possono raggiungere i 982 kg.

Tutti i modelli Tourneo Connect Active e Transit Connect Active sono equipaggiati con il motore diesel 1.5 EcoBlue di Ford con potenze da 100 o 120 CV in abbinamento al cambio automatico a otto rapporti o manuale a sei. L’mLSD, disponibile su entrambi i modelli come opzionale, è previsto con il propulsore da 120 CV e il cambio manuale.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Tourneo
Altri su Ford Transit
Modelli top Ford
Maggiori info
Ford
Ford