intervista

Franzetti: «Con novità di questo livello, la crescita di Peugeot è inarrestabile»

-

Eugenio Franzetti, Direttore delle Relazioni Esterne di Peugeot Italia, ci ha parlato degli importanti traguardi raggiunti dal Leone in Italia grazie ai nuovi modelli da poco lanciati sul mercato

Franzetti: «Con novità di questo livello, la crescita di Peugeot è inarrestabile»

Formentera – In occasione della prova della rinnovata Peugeot 508 abbiamo avuto la possiblità di parlare con Eugenio Franzetti, Direttore delle Relazioni Esterne di Peugeot Italia, che ci ha parlato degli importanti traguardi raggiunti dal Leone in Italia.

 

Come stanno andando le vendite in Italia per Peugeot?
«L'offensiva di prodotto ha dato grossi risultati. Il mercato è cresciuto negli ultimi 8 mesi del 3,5% mentre Peugeot è cresciuta del 16,4% nel mercato autovetture con una quota di mercato del 5,29%. Un dato che ci piace ancor di più perché il dato delle vendite vetture ai privati è ancora fermo, ce lo conferma il PIL previsto ancora in calo per quest'anno, ma noi cresciamo di oltre il 20,8% per una quota complessiva del 5,48%. Un dato che sale a 5,51% di quota mercato complessiva se si considerano anche i veicoli commerciali».

 

208, 2008 e 108 sono le vostre ultime novità. Piacciono ai clienti italiani?
«108 è stata appena lanciata, ha già raccolto 1.500 contratti. Un successo superiore alle nostre aspettative, anche in virtù del fatto che le campagne iniziano a fine settembre. Oltre 17.000 le 208 e 13.000 le 2008 vero best seller del suo segmento, che viene venduta in allestimento Allure perché spesso sono clienti che vengono dal segmento superiore e cercano qualcosa di più da una B».

peugeot 508 restyling (1)
La 508 restyling è l'ultima novità Peugeot

 

E la 308?
«308 e 308 SW oltre 4.800 targhe fatte e grande successo di 308 SW, abbiamo oltre 3.000 contratti in tasca».

 

Qual è la best seller della gamma?
«Vendiamo tutto, tutta la gamma, non abbiamo realmente un best seller che spicca sulle altre. Anche i commerciali, con un mercato a +16,5%, sta avendo un successo con un 15,5% di crescita ed un 8,25% di quota mercato».

 

Il segmento D in Italia non pesa più come una volta, è vero? Quante 508 sono state vendute fino ad oggi nel nostro Paese?
«Il segmento D muove il 9% delle vetture in Italia, con il 95% della scelta del cliente ricade sul diesel. Veicoli aziendali, al 63% acquistati da flotte. La 508 dal 2011 ad oggi ha fatto 18.000 unità, con un 5% delle vendite globali nel mondo».

108 è stata appena lanciata, ha già raccolto 1.500 contratti. Un successo superiore alle nostre aspettative

 

Perché in Italia non ci sarà più la 508 berlina ma soltanto la station?
«Abbiamo venduto un 90% dal lancio e solo 10% di berline. Ecco perché abbiamo scelto di puntare solo sulla station wagon. Rispetto al mercato b-to-b noi siamo all'80% flotte e 20% privati. In queste percentuali ci sono anche le performance delle 508 RXH HYbrid4. Questa vettura ci ha permesso di occupare la parte alta del segmento e di proporci alle aziende più sensibili alle aziende più attente ai consumi ed all'inquinamento. In totale, nonostante non vi siano particolari incentivi, ha totalizzato l'8% delle vendite».

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Peugeot 508 SW
Modelli top Peugeot
Maggiori info
Peugeot