tecnologia

Infiniti Q50: la prima con sterzo elettronico diretto

-

Sarà la prima auto a rinunciare al piantone di sterzo meccanico la Infiniti Q50, che disporrà di un sistema elettronico diretto

Infiniti Q50: la prima con sterzo elettronico diretto

Uno sterzo che consente per la prima volta al conducente di scegliere quale sensazione ottenere dal volante nelle proprie mani. Nasce così l'idea dello sterzo elettronico diretto che equipaggia la nuova Infiniti Q50, pronta al debutto sul mercato nei prossimi mesi.

Ispirata alle più recenti tecnologie aeronautiche, questa soluzione rappresenta uno dei fattori fondamentali nel rendere la Q50 una vettura all'avanguardia. Collaudata da Sebastian Vettel che, in qualità di Direttore Divisione ad Alte Prestazioni (Director of Permonce) di Infiniti, ha contribuito a perfezionare le prestazioni e la manovrabilità della Q50.

Lo sterzo elettronico diretto mette a disposizione tutte le opzioni mediante semplici comandi su touch-screen. Possibilità unica in questa categoria di vettura: sia la potenza di sterzata che la risposta possono essere impostati in base alle preferenze e tutte le impostazioni di ciascun conducente vengono salvate nella memoria della Q50.

Come su un jet, il sistema funziona trasferendo elettronicamente l'input del conducente alle ruote anteriori, mentre un attuatore a risposta rapida manovra la cremagliera. Eliminando le perdite dovute al movimento meccanico, che possono rallentare la risposta nei sistemi convenzionali, questa tecnologia si propone di produrre una risposta più rapida alla sterzata ed eliminare le vibrazioni al volante.

La sterzata è controllata dal touch-screen mediante il selettore delle modalità di guida Infiniti. A seconda del modello, sono disponibili fino a 4 modalità preimpostate più un'impostazione personale che consente al conducente di miscelare a sua discrezione potenza e risposta in funzione del suo personale stile di guida e del tipo di percorso.

Lo sterzo elettronico diretto è abbinato alla più recente tecnologia di assistenza alla guida di Infiniti, il controllo attivo di corsia (Active Lane Control). Questo dispositivo è sostenuto da un triplice sistema di controllo (tre unità di controllo elettronico separate), da 400.000 km di collaudo su strada e da un collegamento meccanico di back-up.

Sterzo elettronico diretto e controllo attivo di corsia saranno di serie su Infiniti Q50 3.5 Hybrid e opzionali sul modello Q50 2.2d. I modelli di Infiniti Q50 privi di sterzo elettronico diretto sono provvisti di sterzo elettro-idraulico che offre la possibilità di personalizzare la potenza di sterzata. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Infiniti Q50
Modelli top Infiniti
Maggiori info
Infiniti