Novità

Jeep Renegade 2020, arriva l'ibrido

-

Il model year 2020 della Jeep Renegade vede nuove soluzioni nell'ambito della connettività e, a breve, l'introduzione di una variante ibrida plug-in

Il model year 2020 di Jeep Renegade porta con sé delle novità importanti: la prima è l'introduzione, nei prossimi mesi, nella gamma del SUV di una variante ibrida plug-in; la seconda, invece, è il debutto dei servizi di connettività di bordo di Uconnect Box. Acquistabile a partire da 26.800 euro, la Jeep Renegade 2020 sarà il primo modello di FCA a poter contare su nuove funzionalità online.

Grazie alla Uconnect Box, collegata allo schermo del sistema di infotainment da 7" o da 8,4", sarà possibile accedere da remoto a diverse informazioni sulla Jeep Renegade 2020 servendosi dell'applicazione My Uconnect, disponibile per smartphone e smartwatch. Ci saranno tre diverse tipologie di funzionalità: Basic, già attive all'acquisto; Standard, fruibili solo previa attivazione; e Optional, solo su richiesta. 

Tra le funzionalità Basic c'è My Assistant, con la chiamata automatica di emergenza, il supporto del Customer Care e l'assistenza tecnica in caso di guasto. Tra le funzioni standard, invece, troviamo My Remote, per controllare a distanza alcune funzioni della macchina; My Navigation, per la ricerca di punti di interesse nelle vicinanze e per informazioni sul traffico in diretta; e My Car, per controllare i parametri dell'auto da remoto. Opzionali, invece, sono My Wi-Fi, con hot spot a bordo; My Theft Assistant, per supporto in caso di furto; e My Fleet Manager, per la gestione delle flotte. 

Gli interni della Jeep Renegade MY2020
Gli interni della Jeep Renegade MY2020

Prima dell'arrivo della versione ibrida plug-in, sono disponibili sei varianti tra diesel e benzina. La entry level è un 1.0 tre cilindri turbobenzina, capace di sviluppare fino a 120 CV di potenza e 190 Nm di coppia massima; abbinati al motore sono il cambio manuale a sei marce e trazione anteriore. Ci sono poi un quattro cilindri turbo di 1.3 litri da 150 CV e 270 Nm, con cambio doppia frizione e trazione anteriore.

Salendo di potenza, troviamo il turbobenzina di 1.3 litri da 180 CV e 270 Nm, cui sono abbinati una trasmissione automatica a nove marce con convertitore di coppia e la trazione integrale. Sul fronte dei turbodiesel troviamo invece il 1.6 MultiJet da 120 CV e 320 Nm, con cambio manuale a sei rapporti o un doppia frizione e trazione anteriore. 

A questo si aggiunge il 2.0 Multijet da 140 CV e 350 Nm abbinato al manuale a sei marce o all'automatico a nove rapporti. Completa la gamma il 2.0 Multijet da 170 CV e 350 Nm, con cambio automatico a nove marce. Gli allestimenti sono sette: Longitude, Business, Night Eagle, Limited, S, Longitude e Trailhawk.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Jeep Renegade
Modelli top Jeep
Maggiori info
Jeep