AUTO ELETTRICHE

Kia Venga EV

-

Debutta nel 2013 la full electric coreana. Affiancherà la ibrida Optima

Kia Venga EV
Anche per Kia è arrivato il momento di fare sul serio sul fronte dell'elettrificazione della gamma. Dopo aver annunciato il debutto della Kia Optima Hybrid, che arriverà anche in Europa dopo il debutto americano con un sistema ibrido composto da un motore elettrico da 30 kW ed uno termico da due litri, il brand coreano del Gruppo Hyundai è al lavoro per la realizzazione di una versione EV della Venga.

Non si tratterà, però, di un nuovo modello prototipale dopo quello visto a Ginevra quest'anno: nel corso del 2013, infatti, la vettura dovrebbe essere commercializzata una versione di serie, che deriverà dagli studi che Kia sta svolgendo nel centro R&D di Namyang.

La vettura sarà prodotta inizialmente in un lotto di 2.000 unità, che saranno commercializzate in pochi esemplari e con formule "riservate" sui mercati più in grado di assorbire questo genere di vetture.

La nuova Venga EV dovrebbe utilizzare un motore elettrico da 80 CV e batterie al litio in grado di essere caricate completamente in sei ore e parzialmente (80%) in appena 30 minuti.

L'autonomia del veicolo sarà di circa 140 km. Difficile, per il momento, stabilire un prezzo di listino. Renault con la nuova Zoe ha dichiarato che il prezzo di una elettrica di questo segmento può essere equivalente a quello di una vettura a gasolio della stessa categoria, per cui è probabile che anche la nuova MPV coreana si posizioni in quella fascia di prezzo.

Nei prossimi mesi ne sapremo di più. Stay tuned!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Kia Venga
Modelli top Kia
Maggiori info
Kia