naias 2015

Lexus GS F: altro che turbo e downsizinig, largo al V8 aspirato!

-

Arriva a Detroit la mostruosa Lexus GS F che in netta controtendenza rispetto al mercato delle sportive sfoggia un poderoso V8 da 5.0 litri aspirato, in grado di sprigionare 473 CV

Lexus GS F: altro che turbo e downsizinig, largo al V8 aspirato!

Lexus, il marchio che insieme a "mamma" Toyota ha fatto dell'ibrido la sua bandiera, sembra che ci abbia davvero preso gusto a mostrare anche un altro volto, ben più sportivo e accattivante. Un'immagine sicuramente meno vicina ai concetti di eco-friendly ed efficienza, che vuole prendere per la gola i più grandi appassionati di motori.

 

La nuovissima ed estrema sportiva RC F Coupé presto sarà in buona compagnia. Il costruttore giapponese ha già annunciato che al prossimo Salone di Detroit infatti sarà svelata in anteprima mondiale l'inedita Lexux GS F, versione ad altissime prestazioni pensata per sfidare a testa alta Mercedes E 63 AMG, BMW M5 e Jaguar XFR-S.

Altro che turbo!

Poco nteressato ai concetti di downsizing, almeno in questo segmento di mercato, il costruttore giapponese monta sotto al cofano della berlina estrema un poderoso V8 aspirato da 5.0 litri in grado di sprigionare 473 CV e di scaricare al suolo qualcosa come 389 Nm di coppia massima. Tutta questa potenza mostruosa viene gestita attraverso un robusto cambio automatico a otto marce, azionabile naturalmente anche in modalità manuale grazie ai paddles posti dietro al volante.

 

I vertici Lexus hanno già confermato poi che la nuova GS F sarà offerta con il Torque Vectoring Differential, in grado di trasmettere maggiore motricità in uscita di curva. Disponibili tre diverse tarature: Standard, Slalom e Track a seconda delle esigenze di guida.  Completano il quadro tecnico sospensioni sportive con taratura specifica e un telaio irrigidito.

lexus gs f (9)
Al posteriore spiccano gli inconfondibili quattro terminali di scarico sovrapposti

Look inconfondibile

Difficile scambiare il modello sportivo F con una più comune GS. Il look infatti è di quelli che si fanno notare ad un primo sguardo grazie ad un nuovo frontale con vistosissime prese d'aria, ma anche attraverso minigonne dedicate e gli immancabili quattro terminali di scarico sovrapposti. Non possono mancare poi cerchi in lega da 19 pollici, gruppi ottici posteriori fumè e uno spoiler montato sul portellone posteriore.

 

L'aspetto da vera supercar continua all'interno, dove spiccano sedili sportivi bicolore e dettagli in fibra di carbonio, oltre a cuciture a vista e finiture in metallo.

 

Al momento non si conoscono prezzi e tempi di commercializzazione previsti per il mercato europeo.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Lexus GS
Maggiori info
Lexus
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    Roma (RM) - Italia
    800 100 131   https://www.lexus.it/