Come va in

Mercedes Classe V. Come va in Famiglia [Video]

-

Protagonista della rubrica dedicata di Automoto.it è il multi spazio tedesco che mettiamo qui alla prova per utilizzi di famiglia, scoprendone doti e aspetti interessanti quando il percorso è legato a necessità di mamma, papà e non solo

Siamo arrivati al capitolo famiglia per la nostra serie “Come va in” con protagonista Mercedes Classe V. Approfondiamo in quest'occasione l’utilizzo del multi spazio nell'ambito della famiglia, dove a contare sono ergonomia e spazi offerti agli occupanti. La piattaforma utilizzata, non condivisa con altri modelli, offre buona abitabilità sia davanti che dietro grazie ad un passo di 3,14 metri. Un valore importante per una vettura che supera 5 metri di lunghezza.

Stile razionale e pulito, con una disposizione dei comandi a centro plancia molto efficace, ma anche di chiara lettura grazie alla strumentazione mista analogica-digitale e lo schermo touchscreen 8’’ che spicca al centro della plancia. Qualità e finiture realmente notevoli per il segmento e al top sul nostro allestimento.  Anche le plastiche nella parte alta splendono, ma come già detto non può essere diverso per queste latitudini. 

Il vano bagagli è di forma regolare e ben accessibile, con portellone elettroattuato molto pratico. Si parte con 1000 L di capacità ma la modularità delle file dei sedili e degli allestimenti lo fanno arrivare fino a 5000 L. E' sempre ben illuminato, grazie a punti luce interni e dall’alto. Gli attacchi Isofix presenti consentono un rapido fissaggio di seggiolini per bimbi, posteriormente, mentre in quanto a vani porta oggetto non mancano per nessuno. Bevande che possono essere riscaldate o raffrescate, ma anche smartphone e occhiali si posizionano agevolmente, così come non mancano anche davanti punti di ricarica attraverso USB e presa 12v.

Con un listino prezzi che, promozioni a parte, attacca da circa 40.000 euro, Mercedes Classe V offre un’ampia varietà di scelta, toccando target diversi. I motori sono a gasolio, con trazione posteriore e integrale. Se sul fronte dei diesel il compromesso più popolare nel Bel Paese può risultare il 2.0 quattro cilindri da 190 CV, ma non manca anche la versione da 239 CV. Un modello ben dotato e arricchito di qualche optional, come quello oggetto del nostro test supera i 55mila euro di listino, variabili secondo le dotazioni scelte e il tipo di allestimento

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe V
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz