Opel Astra ibrida ricaricabile: bassi i consumi, tanta autonomia elettrica. ADAC le da 4 stelle

Opel Astra ibrida ricaricabile: bassi i consumi, tanta autonomia elettrica. ADAC le da 4 stelle
Pubblicità
Antonio Aimar
I test dell'ente tedesco ADAC hanno portato 4 stelle sia alla Plug-in Hybrid, sia alla 1.2 turbo benzina solo termica, per le basse emissioni e l'alta efficienza dimostrate anche nei test "reali" (RDE)
3 novembre 2022

Al giorno d'oggi, se si parla di caratteristiche fondamentali per il motore di una vettura utilitaria, sicuramente l'efficienza e i consumi ridotti sono fra i primi punti in lista. Opel può quindi ritenersi più che soddisfatta per i risultati ottenuti dalla nuova Astra, sia nella motorizzazione ibrida plug-in sia per l'esclusivamente termica 1.2 turbo benzina: l'ente tedesco ADAC, specializzato in test di sicurezza ed efficienza, ha valutato entrambe le versioni con ben 4 stelle su cinque.

Un risultato particolarmente interessante soprattutto per la plug-in da 180 CV e 360 Nm di coppia, con un punteggio complessivo di 73 punti, perché si posiziona al di sopra di molte concorrenti con motorizzazioni simili. E questo deriva da una gestione propulsiva ben calibrata, capace di garantire davvero - secondo l'Ecotest - i 67 km di autonomia dichiarata in modalità esclusivamente elettrica, con una temperatura urbana intorno ai 20 °C e facendo giusto un po' di attenzione con il pedale del gas.

Non è però da meno neanche il risultato ottenuto dalla versione 1.2 turbo benzina con 130 CV e cambio manuale a 6 rapporti, di fatto il motore "entry-level" della gamma in termini di prezzo, e dunque quello più accessibile. Anche qui siamo su 4 stelle, con 76 punti complessivi e nello specifico un successo quasi eccellente nella categoria di emissioni inquinanti. La nota 1.3 dei risultati recita:

“Il sistema di trattamento dei gas di scarico dotato, tra l’altro, di filtro antiparticolato di Opel Astra 1.2 Turbo funziona bene [...]. Anche per questo motivo la vettura Opel ottiene 47 punti su 50 nella valutazione relativa agli inquinanti.”

Il risultato di 4 stelle per entrambe le versioni comprende una valutazione delle sostanze inquinanti e delle emissioni di COnel ciclo WLTP e l’analisi Well-to-Wheel. Solo se il veicolo sotto esame raggiunge almeno quattro stelle su cinque può passare alla “Fase 2”: In questo caso gli esperti di ADAC esaminano nuovamente l’automobile anche nel traffico, per verificare in una situazione più vicina alla realtà - la cosiddetta Real Driving Emissions (RDE) - se la vettura è davvero pulita come indicato. E per l'appunto l'Astra, sia ibrida plug-in sia 1.2 Turbo, ha confermato i propri risultati su strada, dopo le fasi "in laboratorio".

Pubblicità
Caricamento commenti...
Opel Astra
Tutto su

Opel Astra

Opel

Opel
Piazzale dell'Industria, 40
Roma (RM) - Italia
06-54652000
https://www.opel.it

  • Prezzo da 27.400
    a 48.050 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza da 437
    a 439 cm
  • Larghezza 186 cm
  • Altezza 147 cm
  • Bagagliaio da 422
    a 1.339 dm3
  • Peso da 1.332
    a 1.678 Kg
  • Segmento Due volumi
Opel

Opel
Piazzale dell'Industria, 40
Roma (RM) - Italia
06-54652000
https://www.opel.it