Buon compleanno

Opel Zafira: il mitico monovolume compie 20 anni

-

La storia di Opel del XXI secolo è stata scritta anche da Zafira, il monovolume che ha conquistato il cuore di molte famiglie per la sua praticità e affidabilità. Ecco come si è evoluto in questi 20 anni

Era il settembre del 1998 quando, al Salone di Parigi, venne mostrata in anteprima la prima Opel Zafira. Nella primavera del 1999 il debutto sul mercato. A 20 anni dalla nascita di questo memorabile modello, ripercorriamo come si è evoluto e come ha conquistato un posto nel garage di moltissime famiglie, italiane e non solo.

1999-2004, la prima serie

La primissima Zafira è stata realizzata sulla piattaforma dell’Astra: un monovolume dalle dimensioni contenute in rapporto allo spazio all’interno dell’abitacolo. Infatti, è stato il primo monovolume a 7 posti (2-3-2), nella quale non era necessario smontare dalla cabina alcun sedile per variare la configurazione degli interni. Se ben vi ricordate, l’ultima fila scompariva nel bagagliaio, sistema molto efficace e ancora oggi sfruttato da moltissime Case automobilistiche.

La Opel Zafira OPC nata nel 2001
La Opel Zafira OPC nata nel 2001

La OPC, da sballo

I tecnici del Marchio tedesco non si sono limitati a dar vita a una vettura familiare pratica e affidabile: nel 2001 arriva la versione OPC (simpaticamente soprannominata, da chi scrive, “la Zafira pompata”). Assetto ribassato, paraurti gonfiati, prese d’aria maggiorate e… un motore 2.0 litri turbo benzina da 192 CV, che le permetteva di raggiungere una velocità massima di 220 km/h.

2005-2010, la seconda serie

Nella seconda generazione, la Zafira si evolve: look tutto nuovo e dimensioni superiori (la lunghezza cresce di 15 cm). La filosofia è sempre quella di offrire un mezzo voluminoso e stiloso che puntasse al top della categoria: debutta l’autotelaio elettronico IDS Plus (per una maggior tenuta di strada e comfort), il tetto panoramico SkyFlex con quattro pannelli vetrati e il sistema Flex Organizer. Nel 2006 la Zafira è stata il primo modello Opel disponibile con quattro tipi di alimentazione: benzina, gasolio, metano e GPL.

La terza generazione di Opel Zafira
La terza generazione di Opel Zafira

2011-2018, arriva la Tourer

La terza serie si guadagna il nome di Zafira Tourer: più lunga di 19 cm, più larga di 12 e più alta di 5 cm. Cambia anche il look, con i fari a forma di boomerang, che si estendevano fino alla parte bassa del paraurti, e il posteriore in linea con gli altri modelli in gamma.

2019, cambio radicale

Opel entra nel gruppo PSA e arriva anche la quarta generazione di Zafira, la Life. Ve l’abbiamo già presentata: si tratta di un vero e proprio monovolume, molto lontano dal design e dalla filosofia del primo modello. Le dimensioni e le linee sono più simili a quelle di un furgoncino (disponibili tre taglie: Small, Medium e Large) e condivide la piattaforma con i francesi Citroen Spacetourer e Peugeot Traveller. Tantissima tecnologia di bordo e spazio al massimo per i passeggeri.

Questa è la storia della mitica Zafira, rimasta nel cuore di molti (tra cui il sottoscritto) come fedele compagna di viaggi. Chissà se i tecnici tedeschi vorranno sorprenderci ancora con una versione OPC che tenga alto il nome e le qualità della primissima Zafira…

L'ultima Zafira nata dopo l'inserimento di Opel nel Gruppo PSA
L'ultima Zafira nata dopo l'inserimento di Opel nel Gruppo PSA

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Opel Zafira
Modelli top Opel
Maggiori info
Opel
  • General Motors Italia S.r.l. Piazzale dell'Industria, 40

    06-54652000   http://www.opel.it