Novità

Skoda Octavia Scout 2020, ora è anche mild hybrid

-

Skoda ha presentato la versione Scout della nuova Octavia: scocca station wagon e assetto rialzato di 15 mm. Sarà anche mild hybrid e arriverà a luglio

La Skoda Octavia è arrivata alla 4^ generazione: la berlina ceca è stata rinnovata a fondo nell'estetica e nei contenuti per tenere testa alla concorrenza e offrire il miglior rapporto qualità/prezzo. A marzo è arrivata anche la versione RS iV, la prima sportiva ibrida plug-in del Marchio e ora è il turno della Scout, l'allestimento dedicato ai papà avventurieri.

Il posteriore della nuova Skoda Octavia Scout
Il posteriore della nuova Skoda Octavia Scout

Look adventure

Basata sull'affidabilissima piattaforma MQB del Gruppo Volkswagen, la Skoda Octavia Scout è disponibile sono con carrozzeria "estate" (cioè la station wagon). Rispetto al passato crescono le dimensioni 4.703 mm di lunghezza (+16 mm) e 1.829 mm di larghezza (+15 mm): la caratteristica principale di questo allestimento è l'assetto, che di alza di 15 mm in confronto al base. Questo dettaglio la rendere un vero SUV dal design slanciato: infatti, la parte bassa della scocca è incorniciata da una banda nera e i paraurti sono arricchiti da un inserto in grigio dal look fuoristradistico.

Gli interni sono un vero mix di eleganza e sportività su ogni fronte: i materiali sono curati con rivestimento Tabor Brown, al centro della plancia c'è un display da 10" per la gestione dell'infotainment e i pedali sono in alluminio. La capacità del bagagliaio, invece, tocca i 640 litri (+30 litri).

Gli interni della Skoda Octavia Scout 2020
Gli interni della Skoda Octavia Scout 2020

Largo all'ibrida

La gamma motori della nuova Skoda Octavia Scout è in grado di soddisfare ogni richiesta: in cima alla lista c'è il 2.0 TDI diesel da 200 CV affiancato dal cambio DSG a 7 rapporti e dalla trazione integrale. Sempre tra le varianti a gasolio, la cilindrata rimane la stessa ma le potenze scendono a 150 CV e 115 CV: questa ultima opzione è offerta con la trazione anteriore e il cambio manuale a 6 rapporti. Sul fronte benzina, si parte dal 1.5 turbo da 150 CV e si arriva ai 200 CV del 2.0 TSI. La grande novità è l'introduzione del powertrain mild hybrid e-TEC da 150 CV, trazione anteriore e cambio automatico DSG.

La Skoda Octavia Scout arriverà nel corso del mese di luglio 2020, ma il prezzo non è ancora stato annunciato.

DNA offorad per la nova Skoda Octavia Scout
DNA offorad per la nova Skoda Octavia Scout

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Octavia Station Wagon
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda