tecnologia

Toyota Prius PHEV, con i pannelli solari Sharp guadagna 44 km di autonomia

-

La Casa giapponese sta testando la tecnologia più recente in fatto di fotovoltaico

Tra gli accessori più interessanti disponibili per la Toyota Prius PHEV vi è il tetto provvisto di pannelli fotovoltaici che permette di alimentare la batteria ausiliaria dei servizi senza gravare su quella principale, allungando l’autonomia, secondo la stima della Casa di Nagoya, di circa 6,1 km.

Toyota però sta sperimentando insieme a Sharp una nuova generazione di celle solari con l’obiettivo di migliorare l’autonomia e l’impatto ambientale delle proprie vetture. I due partner hanno messo a punto delle Prius Plug-In sperimentali provviste di una nuova generazione di celle dalle prestazioni molto migliori di quelle attualmente in uso.

Si tratta innanzitutto di moduli flessibili spessi appena 0,03 mm, caratteristica che permette di adattarle anche a superfici curve e quindi di sfruttare meglio l’area a disposizione. Le nuove celle hanno una percentuale di conversione dell’energia solare del 34% contro il 22,5% di quelle attuali.

Sfruttando questa nuova tecnologia, le demo-car di Toyota e Sharp producono dal sole fino ad una potenza di 860 W contro i 180 W del tetto solare optional standard, il che si traduce in un guadagno in termini di autonomia fino a 44,5 km.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Toyota Prius
Modelli top Toyota
Maggiori info
Toyota
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 869 682   http://www.toyota.it